mercoledì 28 Luglio 2021
HomePoliticaS.Anastasia. Pd in videoconferenza con le attività che riapriranno lunedì

S.Anastasia. Pd in videoconferenza con le attività che riapriranno lunedì

SANT’ANASTASIA. Il Pd dalla parte delle attività locali.

In vista della prima riapertura per alcune attività quali librerie, cartolerie e servizio d’asporto per bar, ristoranti, pizzerie, pasticcerie e gelaterie, per raccogliere le reali ed effettive esigenze in vista di un primo passo verso la normalità Il PD di Sant’Anastasia vuole mettersi a piena disposizione dei nostri piccoli imprenditori. Per questo motivo ci vedremo in videoconferenza domenica 26 aprile alle ore 18.00 per raccogliere i contributi di tutti e portarli all’attenzione del Commissario e di tutti gli Enti competenti perché adottino le misure necessarie. Chiunque rientri nelle categorie che lunedì potranno riaprire e sia interessato a questo scambio di idee virtuale può scriverci in privato alla pagina facebook “Partito Democratico – Circolo di Sant’Anastasia” o contattare i nostri rappresentanti sul territorio e vi spiegheremo come partecipare. E non ci fermiamo qua: nei prossimi giorni sicuramente ci faremo promotori di altre iniziative per tutte quelle attività ancora costrette alla chiusura. Come sempre, senza urla ma con i fatti dalla parte dei cittadini!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti