giovedì 29 Luglio 2021
HomeAppuntamentiS.Anastasia. Pienz 'a salute, screening gratuiti a via Arco

S.Anastasia. Pienz ‘a salute, screening gratuiti a via Arco

Sant’Anastasia.Quest’anno si terrà nel Comune di Sant’Anatasia la campagna di prevenzione Pienz ‘a salute promossa dall’Asl Napoli 3 Sud.
Mercoledì 21 luglio dalle 9 alle 18  il camper sanitario sarà presente in Piazza Arco per effettuare screening ed esami gratuiti in tutta sicurezza.
Per l’intera giornata saranno messi a disposizione, pap test per le donne da 24 a 29 anni che verrà fatto in loco.
Sarà possibile prenotare la mammografia per le donne da 45 e 69 anni e saranno, inoltre, distribuiti del kit per il colon retto a uomini e donne tra i 50 e i 74 anni, test HPV DNA (papilloma virus) per donne da 30 a 64 anni, sarà attivo uno sportello informativo per chiunque volesse e non è richiesta alcun tipo di prenotazione.
Nella stessa giornata, presso il truck della prevenzione Asl, sarà data la possibilità a tutte le persone straniere e a quelle non in possesso di tessera sanitaria, presenti sul territorio anastasiano, aderire alla campagna vaccinale anti Covid-19.
“La prevenzione è parte del processo di promozione della salute e in generale del “prendersi cura”, azioni su cui questa Amministrazione punta moltissimo.
Con questa iniziativa – fa sapere l’Assessora alla Salute Pubblica Saveria Giordano –  vogliamo ribadire l’importanza della prevenzione, proprio ora che l’attenzione sul Covid-19, sembra essersi appiattita.
Intendiamo inoltre promuovere la cultura della salute affinché salute e benessere diventino veri e propri stili di vita.”
“ Prendersi cura della propria comunità significa anche pensare alla salute dei propri concittadini – aggiunge il Sindaco Carmine Esposito – aderire ad iniziative simili ci aiuta a ridare serenità a chi in questo momento ne ha bisogno.
Il camper messo a disposizione dall’Asl, con medici e personale sanitario qualificato,  sarà disponibile per chiunque per tutta la giornata.
Sono davvero contento di poter attuare simili iniziative in un momento storico davvero particolare, voglio rassicurare tutti i miei concittadini che giornate simili saranno sempre più frequenti sul nostro territorio e nessuno sarà lasciato indietro.”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti