sabato 15 Maggio 2021
HomePoliticaS.Anastasia. Sindaco nomina la vice e conferma tre assessori

S.Anastasia. Sindaco nomina la vice e conferma tre assessori

SANT’ANASTASIA. Il Sindaco Lello Abete, con proprio decreto, ha provveduto a nominare il vice-sindaco e tre assessori, rinviando ad altro atto il completamento della squadra di governo e la distribuzione delle deleghe.

Il decreto prevede il nuovo ingresso in Giunta dell’avv. Carmela Aprea, vice-sindaco e la conferma di Armando Di Perna, Concetta Giliberti e Girolamo De Simone. “Come avevo anticipato, ho nominato in tempi rapidi la nuova Giunta, per evitare che si fermasse l’azione amministrativa. E’ un decreto non completo della nomina di tutti gli assessori e senza deleghe – dice il sindaco Lello Abete – ma è solo una circostanza temporanea. Le deleghe, che a breve assegnerò, avranno affinità con le attitudini di ciascun membro della squadra, con i quali ho condiviso l’attribuzione dell’incarico di vice-sindaco. Ho chiesto, infatti, ad Armando Di Perna la rinuncia all’incarico di vice-sindaco al fine di impegnarlo in ulteriori settori relativi alle sue competenze ed all’avv. Aprea la massima disponibilità in termini di tempo da dedicare al delicato ruolo di vice-sindaco e garanzia nell’alternanza con il Sindaco. Ringrazio tutti i componenti della Giunta che hanno condiviso con me il primo anno di Amministrazione. Spero di ripartire con entusiasmo ed euforia, dopo il primo step necessario ad un anno di governo, nonché di dare nuovo impulso e coesione alla Giunta ed ai consiglieri comunali nell’intraprendere insieme questa nuova fase”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti