venerdì 5 Marzo 2021
Home Cronaca S.Anastasia. Vandalizzata e derubata la sede Avis

S.Anastasia. Vandalizzata e derubata la sede Avis

SANT’ANASTASIA. Furto ai danni della collettività e sfregio alla tutela della salute, questa mattina i volontari dell’Avis di Sant’Anastasia hanno trovato la loro sede vandalizzata e derubata. Purtroppo apprendiamo che il deplorevole episodio ha ostacolato le operazioni di donazione che avrebbero salvato delle vite umane. A darne la notizia è proprio l’associazione, che amareggiata dal brutto colpo inflitto sul profilo Facebook scrive:L’Avis di Sant’Anastasia ringrazia coloro che questa notte sono venuti a rubare. Questa mattina 30 donatori volontari erano disposti a donare la loro vita per salvarne altre 60 . Grazie a voi per questo bel dono di vita.”

Clicca il link

https://www.facebook.com/avis.santanastasia.737/posts/1311389955

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti