domenica 25 Settembre 2022
HomePoliticaS.Anastasia al voto, Manfredi (Pd): "Il centrosinistra ha una coalizione solida"

S.Anastasia al voto, Manfredi (Pd): “Il centrosinistra ha una coalizione solida”

SANT’ANASTASIA. Domani il Centrosinistra anastasiano presenterà alla città il suo candidato a sindaco. Si tratta di Antonio De Simone, 58 anni, oculista, sposato e padre di tre figli Valentina, Raffaele ed Angelo.

Impegnato in politica sin da giovanissimo, quando militava nel Movimento Studentesco, nel 1972 si iscrive al Partito Socialista Italiano. Nel 1985 diviene per la prima volta consigliere comunale con circa 600 voti di preferenza, che quasi raddoppia nella tornata elettorale successiva. Nel 1995 è eletto consigliere provinciale di Napoli, unico del suo partito. Nel 2002 diventa vice-sindaco per il centrosinistra e ricoprirà tale carica fino al 2004.
Durante questo periodo caratterizza la sua attività politico-amministrativa sul rispetto delle regole ed il ripristino della legalità. Molto si è battuto per l’uso del casco sul nostro territorio. Famose sono le sue battaglie a favore dei più deboli e in tema di diritti civili. Una su tutte quella per il referendum sul divorzio del 1974.
Dopo un periodo dedicato alla famiglia e alla professione, lontano dalla politica attiva ma non dai problemi della sua città, nel 2014 accetta la chiamata dei partiti di centrosinistra e si candida a sindaco.
Una decisione accolta favorevolmente anche dai vertici del partito. “Pieno sostegno al candidato sindaco di Sant’Anastasia Antonio De Simone che può vantare una coalizione forte e solida sul suo nome”, commenta il deputato Pd Massimiliano Manfredi, “Sono al suo fianco con convinzione e faremo molto insieme quando sarà sindaco per il bene del nostro comune territorio. La sua lunga ‘tradizione’ socialista e militanza fin da giovanissimo nel partito ne fanno un candidato ideale affinché le problematiche sociali e del vivere quotidiano siano al centro della nuova amministrazione, portate avanti con perseveranza e risolte in tempi rapidi. Un candidato capace di ascoltare e di coinvolgere la cittadinanza rispetto all’urbanistica, le politiche sociali, l’ambiente, la raccolta differenziata e la scuola”.

Per la presentazione ufficiale appuntamento domani, sabato 12 aprile, alle ore 18, presso il centro polifunzionale “L’Incantesimo”, sito in piazza IV Novembre (ex Ristorante Pascarella).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti