giovedì 24 Giugno 2021
HomeAttualitàS. Giuseppe. La Gori attiva la rete fognaria in tutto il territorio

S. Giuseppe. La Gori attiva la rete fognaria in tutto il territorio

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Nell’ambito di un fitto programma di opere portato avanti da GORI in tutto il territorio gestito, sono stati completati gli interventi per l’attivazione della rete fognaria a servizio dell’intero comune di San Giuseppe Vesuviano, al fine di restituire un servizio migliore alla comunità e risolvere definitivamente alcune problematiche ambientali e igienico-sanitarie. L’intervento, infatti, consente il collettamento dei reflui urbani all’impianto di depurazione comprensoriale Sub 2, e rientra tra le opere che GORI sta realizzando anche con l’obiettivo di contribuire, progressivamente, al superamento dell’emergenza ambientale che interessa il fiume Sarno e i suoi affluenti.

“Si tratta di un’opera fondamentale, a servizio della città e non solo, dalle ricadute ambientali importantissime –sottolinea il Sindaco, Vincenzo Catapano – Grazie a questo intervento sarà possibile la completa eliminazione degli scarichi nelle Vasche al Pianillo e Fornillo, che saranno, invece, convogliati nell’apposito depuratore di Angri. Il potenziamento della rete fognaria consentirà l’eliminazione di ulteriori scarichi in ambiente, incidendo positivamente sul miglioramento della qualità delle acque costiere e dei fiumi. Dal canto nostro, continueremo a svolgere attività di contrasto agli illeciti ambientali e solleciteremo alla Regione Campania, con ancora maggiore vigore, la completa bonifica della Vasca al Pianillo. Un’opera di risanamento che i cittadini di San Giuseppe Vesuviano non possono attendere ulteriormente”.

“Attraverso l’attivazione dell’intera rete fognaria, e il collettamento dei reflui a depurazione, restituiamo ai cittadini un servizio all’altezza di un moderno paese europeo – dichiara il nuovo Amministratore Delegato di GORI, Vittorio Cuciniello – La realizzazione di quest’intervento, inoltre, ci consente di aggiungere un altro tassello al complesso disegno tecnico di depurazione e messa in sicurezza idraulica che stiamo portando avanti in numerose aree del territorio in sinergia con la Regione Campania, l’Ente Idrico Campano e le Amministrazioni Comunali, con l’obiettivo di potenziare il servizio, risanare il bacino idrografico del fiume Sarno e contribuire al disinquinamento dell’intero Golfo di Napoli”.

Al fine di rendere completamente operative le infrastrutture realizzate, si invitano i cittadini titolari di un’utenza del Servizio Idrico Integrato a regolarizzare la propria posizione, ed espletare le procedure di allacciamento alla rete fognaria, entro il 31 luglio 2021. Tutte le informazioni utili e la modulistica necessaria sono disponibili nella sezione “Informazioni commerciali” del sito www.goriacqua.com e sul sito www.comune.sangiuseppevesuviano.na.it.
Più in dettaglio, per le utenze domestiche, è necessario inoltrare a GORI la domanda di “Allacciamento alla pubblica fognatura”, disponibile sul sito www.goriacqua.com, in una delle seguenti modalità:
• tramite e-mail all’indirizzo sportellotelefonico@goriacqua.com;
• tramite pec all’indirizzo sportellotelefonico@cert.goriacqua.com;
• a mezzo posta all’indirizzo Via Trentola, 211 – 80056 Ercolano (NA).
Per le utenze che già sono allacciate alla rete fognaria, l’attivazione degli scarichi e la relativa attestazione di allaccio da parte di GORI sarà rilasciata a seguito della presentazione del modulo “Rilievo caratteristiche allaccio in fogna” disponibile nella sezione “Modulistica” del sito www.goriacqua.com.
Infine, per le utenze non domestiche o industriali, prima dell’attivazione dello scarico sarà necessario regolarizzare la propria posizione in conformità del vigente “Regolamento per la disciplina delle
autorizzazioni allo scarico di acque reflue in pubblica fognatura” emanato dall’Ente Idrico Campano.
Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito www.enteidricocampano.it.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti