venerdì 23 Ottobre 2020
Home Cultura e Spettacoli Salerno, concerto di Capodanno 2019: ecco chi si esibirà in piazza

Salerno, concerto di Capodanno 2019: ecco chi si esibirà in piazza

Attesi in piazza Amendola gli artisti Max Gazzè e Clementino. A presentare la serata saranno Andrea Volpe e Paola Mercurio.

L’artista romano, reduce da una tre giorni di concerti all’Auditorium Parco della Musica di Roma, è atteso sul palco di Salerno intorno alle ore 22:30, dopo lo show musicale del rapper campano Clementino (al secolo Clemente Maccaro), in programma alle ore 21:30.

A confermare la scelta dei due artisti è stato Dario Loffredo, assessore al commercio del Comune di Salerno. “Sono felice che il sindaco abbia scelto Max Gazzè. Sono un suo fan. Anche la scelta di Clementino è stata fatta per accontentare i nostri giovani. Sarà un brindisi di fine anno improntato al divertimento e alla cultura” ha commentato Loffredo.

I costi

- Advertisement -

295mila euro Iva inclusa. Tanto ha speso il Comune di Salerno per il Capodanno 2018. La cifra è pressappoco simile a quella spesa per le precedenti edizioni del capodanno in piazza ed è comprensiva dello spettacolo pirotecnico allo scoccare della mezzanotte.

A 215 mila euro ammonta il costo complessivo del concerto con relativi oneri di allestimento, in aggiunta ai diritti della Siae, la stampa dei manifesti, il servizio fotografico, un orologio digitale per il countdown, il nolo di bagni chimici, il materiale di stampa, un servizio di vigilanza antincendio, nonché «spese varie ed impreviste» come si legge nella delibera di giunta che ha autorizzato l’evento.

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni

CASOLA (NAPOLI). Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni ed un caricatore. Il Comando Provinciale della Guardia...

Storie da Covid. “Mio marito oncologico positivo e io con due bimbi in attesa da giorni di un tampone”

Somma Vesuviana. "Mi farebbe piacere si raccontasse quanto sta accadendo alla mia famiglia in questo momento", ci scrive una nostra lettrice della quale manterremo...

Chiude la pizzeria dopo 14 anni, “Le disposizioni di Conte e De Luca mi impediscono di lavorare”

Somma Vesuviana. Ha dovuto chiudere suo malgrado. Ha chiuso la pizzeria in cui lavora da anni per colpa delle restrizioni dovute all'ultimo decreto del...

Offende commesso perché “nero”, cliente mandata via da una pizzeria

Sant'Anastasia (Napoli). Una cliente entra per chiedere due pizzette, e finisce per offendere e denigrare il commesso. La "colpa" del giovane? Il colore della...

“Sei una madre fantastica, auguri”, il 50° compleanno di Annarita

Somma Vesuviana. "Gentile direttore sono un ragazzo di 15 anni che vorrebbe, insieme a mio fratello, tanto fare degli auguri speciali alla mia Mamma....
- Advertisment -