giovedì 2 Dicembre 2021
HomeComunicati stampaSan Giorgio a Cremano, Chris Raaber campione europeo e Akira campione dei...

San Giorgio a Cremano, Chris Raaber campione europeo e Akira campione dei pesi massimi leggeri

Egea - Black Friday

San Giorgio a Cremano. Il grande wrestling torna in Campania: sabato 27 novembre alle 17.30 in villa Bruno, via Cavalli di Bronzo 20 (San Giorgio a Cremano) si terrà “Eruption”, il nuovo show de I Miti del Wrestling, la più importante compagnia del Sud Italia.
Nel corso dell’evento sarà messa in palio la cintura di campione europeo della EPW in un three way match mai visto prima. Il detentore del titolo, l’austriaco Chris “the Bambikiller” Raaber, una leggenda del wrestling europeo, già sotto contratto con la WWE, affronterà non uno ma due avversari. Il primo è Francesco Akira, già campione mondiale dei pesi massimi leggeri per l’All Japan Pro Wrestling, vincitore nel 2021 della prestigiosissima AJPW Junior League nella Terra del Sol Levante; l’altro è Fabio Ferrari, attuale campione Silver della EPW e campione dell’Unione Europea dei Miti del Wrestling, oltre che campione europeo della EWA.
Durante lo show lotteranno anche altri grandi protagonisti del wrestling europeo, tra cui Miss Monica, più volte campionessa in numerosi Paesi d’Europa, Max Peach, allenato dalla Superstar WWE Paige e Flavio Augusto, campione in Italia ed in Germania. I biglietti per lo show, del costo compreso tra i 6 ed ai 18 euro più i diritti di prevendita, sono in vendita tramite il circuito GO2. Sarà lo show dell’anno ed i posti saranno limitati. Per accedere è obbligatorio il possesso di green pass.
“Grazie alla collaborazione con la EPW portiamo a Napoli quello che sarà di certo il match dell’anno, con due campioni di livello assoluto che non hanno mai lottato nel Sud Italia. – spiega il general manager de I Miti del Wrestling, Michele M. Ippolito – Porteremo in scena uno spettacolo per famiglie con atleti fenomenali e storie avvincenti, in totale sicurezza per tutti.”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti