martedì 27 Settembre 2022
HomeSenza categoriaAnche San Paolo Bel Sito è "Happy"!

Anche San Paolo Bel Sito è “Happy”!

SAN PAOLO BEL SITO. Seguendo l’esempio di tante città italiane e del resto del mondo, anche San Paolo Bel Sito, paese della provincia di Napoli, è voluto entrare nel numeroso elenco delle cover del video della canzone “HAPPY” del cantate americano Pharrell Williams. L’idea di realizzare il video è venuta al giovane parroco di San Paolo Bel Sito, Don Fernando Russo, alla guida della parrocchia dall’Agosto del 2010, aiutato da un giovane parrocchiano, Carmine Meo. «Tutti insieme per dire al mondo siamo felici per aver incontrato Gesù Cristo, per tutta la comunità condividere questa esperienza straordinaria», queste le parole del parroco all’inizio del video, realizzato per augurare ai sanpaoloesi, residenti ed “emigrati”, una Buona Pasqua! Nel filmato, insieme al parroco, che oltre ad aver avuto l’idea si è cimentato personalmente in numerose “coreografie”, hanno preso parte il sindaco del paese, Manolo Cafarelli, il gruppo dei ministranti e dei catechisti della Parrocchia “San Paolo Eremita e SS. Epifania”, i negozianti e i gran parte dei fedeli, dal più piccolo al più grande.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti