sabato 26 Novembre 2022
HomePoliticaSan Vitaliano, il sindaco Pasquale Raimo nominato vicepresidente dell'Ato3 Campania rifiuti

San Vitaliano, il sindaco Pasquale Raimo nominato vicepresidente dell’Ato3 Campania rifiuti

San Vitaliano. È Pasquale Raimo, sindaco di San Vitaliano, il vicepresidente dell’Ato3 Campania, la società che gestisce il sistema integrato dei rifiuti, la più grande in Campania con ben 59 Comuni appartenenti alla Città Metropolitana di Napoli ed oltre un milione di abitanti.

Raimo è stato nominato nel corso dell’ultimo consiglio di amministrazione.
“Una grande responsabilità che porterò avanti facendomi portavoce dei tanti comuni del territorio nolano dove la questione rifiuti è particolarmente sentita – dichiara Pasquale Raimo – lavoreremo insieme all’intero cda, che ringrazio insieme al presidente Gioacchino Madonna per la fiducia. Parola d’ordine sarà intercettare ogni opportunità per il potenziamento dei servizi ma soprattutto per consegnare ai singoli territori comunità green, come quella che mi onoro di guidare, San Vitaliano, dove la raccolta differenziata è ha raggiunto una percentuale dell’85% consentenfoci per due anni consecutivi la riduzione della Tari. Ringrazio infine – conclude – i consiglieri regionali Massimiliano Manfredi e Mario Casillo, da sempre vicini al nostro territorio con responsabilità e senso civico”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti