venerdì 25 Giugno 2021
HomePoliticaSanità: Mocerino presenta un’interrogazione in difesa dei medici neolaureati

Sanità: Mocerino presenta un’interrogazione in difesa dei medici neolaureati

h4> NAPOLI –Carmine Mocerino, Presidente dell’VIII Commissione permanente consiliare della Regione Campania, ha presentato un’interrogazione riguardo l’impossibilità, da parte dei medici neolaureati che conseguiranno l’abilitazione il prossimo 5 febbraio, a presentare la domanda di sostituzione e/o reperibilità per incarichi di continuità assistenziale.

Mocerino,a tal proposito, infatti,interroga il Presidente della Giunta regionale, e per esso l’Assessore regionale della Sanità, per conoscere quali iniziative il Governo regionale intende adottare per consentire ai neoabilitati medici della sessione di Febbraio 2015 di presentare la domanda di sostituzione e/ o reperibilità per incarichi di Continuità Assistenziale, prevedendo quindi una finestra temporale straordinaria, successiva alla attuale finestra prevista per il periodo dal 22.12.2014 sino al 21.01.2015.
“Si tratta di un atto dovuto, sottolinea il Consigliere regionale Carmine Mocerino, nei confronti di quei giovani professionisti, neolaureati, in cerca di occupazione, esperienza e formazione che, per una mera questione temporale, vedono dissolvere la possibilità di presentazione della domanda per incarichi di continuità assistenziale. Sono incarichi fondamentali per i medici neolaureati non solo perché rappresentano la loro unica fonte di guadagno, ma, principalmente, perché requisito fondamentale per l’ottenimento di un incarico definitivo all’interno del SSN. Non si può privare di questa opportunità i giovani, specialmente in questo periodo di grande esigenza di figure professionali e di forte disoccupazione”.
“Negli anni precedenti – conclude il Consigliere Carmine Mocerino – la graduatoria dei MMG e titolari di guardia medica è stata pubblicata sempre successivamente alla sessione abilitativa di Febbraio, o comunque entro termini temporali che permettevano ai medici neoabilitati (ma laureati dall’anno precedente) di presentare la relativa domanda. Quest’anno la pubblicazione anticipata (22.12.2014) della graduatoria definitiva dei MMG e titolari di continuità assistenziale sottrae agli abilitandi della sessione di Febbraio 2015 la consueta opportunità di presentare domanda di sostituzione e/o reperibilità per incarichi di continuità assistenziale entro i termini legali”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti