sabato 24 Ottobre 2020
Home Politica Sanità: Mocerino presenta un’interrogazione in difesa dei medici neolaureati

Sanità: Mocerino presenta un’interrogazione in difesa dei medici neolaureati

h4> NAPOLI –Carmine Mocerino, Presidente dell’VIII Commissione permanente consiliare della Regione Campania, ha presentato un’interrogazione riguardo l’impossibilità, da parte dei medici neolaureati che conseguiranno l’abilitazione il prossimo 5 febbraio, a presentare la domanda di sostituzione e/o reperibilità per incarichi di continuità assistenziale.

Mocerino,a tal proposito, infatti,interroga il Presidente della Giunta regionale, e per esso l’Assessore regionale della Sanità, per conoscere quali iniziative il Governo regionale intende adottare per consentire ai neoabilitati medici della sessione di Febbraio 2015 di presentare la domanda di sostituzione e/ o reperibilità per incarichi di Continuità Assistenziale, prevedendo quindi una finestra temporale straordinaria, successiva alla attuale finestra prevista per il periodo dal 22.12.2014 sino al 21.01.2015.
“Si tratta di un atto dovuto, sottolinea il Consigliere regionale Carmine Mocerino, nei confronti di quei giovani professionisti, neolaureati, in cerca di occupazione, esperienza e formazione che, per una mera questione temporale, vedono dissolvere la possibilità di presentazione della domanda per incarichi di continuità assistenziale. Sono incarichi fondamentali per i medici neolaureati non solo perché rappresentano la loro unica fonte di guadagno, ma, principalmente, perché requisito fondamentale per l’ottenimento di un incarico definitivo all’interno del SSN. Non si può privare di questa opportunità i giovani, specialmente in questo periodo di grande esigenza di figure professionali e di forte disoccupazione”.
“Negli anni precedenti – conclude il Consigliere Carmine Mocerino – la graduatoria dei MMG e titolari di guardia medica è stata pubblicata sempre successivamente alla sessione abilitativa di Febbraio, o comunque entro termini temporali che permettevano ai medici neoabilitati (ma laureati dall’anno precedente) di presentare la relativa domanda. Quest’anno la pubblicazione anticipata (22.12.2014) della graduatoria definitiva dei MMG e titolari di continuità assistenziale sottrae agli abilitandi della sessione di Febbraio 2015 la consueta opportunità di presentare domanda di sostituzione e/o reperibilità per incarichi di continuità assistenziale entro i termini legali”

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Controllo antiCovid, la polizia locale scopre barbiere e parrucchiere abusivi

Marigliano. Controlli che hanno l'obiettivo di tutelare la salute dei cittadini, soprattutto riguardo i contagi da Coronavirus. Sono quelli che stanno portando avanti...

Manifestanti no-lockdown, guerriglia urbana a Napoli

NAPOLI. Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti scesi in piazza contro le restrizioni anti...

A San Giuseppe Vesuviano una donna è morta per Covid, il cordoglio del sindaco

San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Un nuovo decesso per Coronavirus. A comunicarlo il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Vincenzo Catapano. "Mi hanno...

I sindaci scrivono a Conte e De Luca: “Signori Presidenti, siamo al collasso”

Pubblichiamo la lettera dei sindaci inviata al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "All'onorevole presidente del consiglio...

Somma Vesuviana Autism Friendly, parte il progetto “una città per tutti”

Somma Vesuviana. Via al progetto Prende il via il progetto “UNA CITTA’ PER TUTTI: Somma Vesuviana Autism Friendly” per la realizzazione in città di una...
- Advertisment -