venerdì 2 Dicembre 2022
HomeAppuntamentiSant'Anastasia. Legalità, convegno con don Maurizio Patriciello

Sant’Anastasia. Legalità, convegno con don Maurizio Patriciello

SANT’ANASTASIA. Legalità:  convegno con don Maurizio Patriciello, il giurista Casavola, il professore di diritto penale Vincenzo Maiello e il procuratore capo di Nola, Paolo Mancuso.

Si terrà giovedì 8 maggio, alle 18,30, presso il Centro Studi Arco, conduzione e concept del giornalista Francesco De Rosa. «La legalità… nella società civile, nelle professioni, nella politica e nelle relazioni umane»: è il tema del convegno che si terrà giovedì 8 maggio al Centro Studi del Santuario di Madonna dell’Arco. Un evento che vedrà per la prima volta insieme in un dibattito Maurizio Patriciello – il parroco di Caivano divenuto simbolo della lotta nella Terra dei Fuochi –  il presidente emerito della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola – figura di primo piano nel panorama dei giuristi italiani – il Procuratore capo di Nola, Paolo Mancuso e il professore Vincenzo Maiello, docente di diritto penale all’Università Federico II di Napoli. Saranno loro ad animare il convegno ideato e condotto dal giornalista e scrittore Francesco De Rosa, con l’associazione «Cenacolo dell’Arco», l’Istituto «Luca Pacioli» di Sant’Anastasia, l’associazione «Suoni&Migranti» e la rivista «Camorra vista e rivista». «Sarà un’occasione unica poter discutere di un tema sempre attuale, che riguarda la vita di tutti, avendo allo stesso tavolo personalità come Patriciello, Casavola, Maiello e Mancuso. Un tassello nella battaglia che riguarda tutti i piccoli gesti quotidiani di un territorio dove l’illegalità è diffusa in molti modi» – dice De Rosa. Prima del dibattito, sono previsti i saluti di padre Rosario Carlo Licciardello, priore del Santuario di Madonna dell’Arco, e di Pasquale Scognamiglio, presidente del «Cenacolo dell’Arco». In sala ci sarà una folta rappresentanza degli studenti del «Luca Pacioli», di politici del territorio. Hanno confermato la loro presenza anche i cinque candidati alla carica di sindaco in corsa per le elezioni amministrative del Comune di Sant’Anastasia.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti