martedì 20 Ottobre 2020
Home Appuntamenti Sant'Anastasia. Partono i festeggiamenti per il Santo Patrono

Sant’Anastasia. Partono i festeggiamenti per il Santo Patrono

SANT’ANASTASIA. CHIESE ILLUMINATE PER IL SANTO PATRONO

La festa del Santo Patrono di Sant’Anastasia, attesa per il valore religioso e civile, vissuta con fede e partecipazione popolare, sarà preceduta domenica 2 dicembre dalle S. Messe delle ore 10:00 e delle 12:00, nonché dalla tradizionale processione in programma per le ore 16:30 alla cui conclusione seguirà la Santa Messa.
Il 3 dicembre, festa patronale, sarà in paese il Vescovo della diocesi di Nola, Francesco Marino, che presiederà la Messa Solenne delle 18:30.
Con il patrocinio ed il contributo dell’Amministrazione, richiesto dal parroco don Francesco D’Ascoli, per la spesa di addobbo e della banda musicale che il giorno 2 dicembre accompagnerà in processione la statua del Santo Patrono, nonché con la Messa Solenne il paese ricorderà il Santo Saverio che da due secoli unisce la comunità spronandola a vivere anche secondo il suo esempio di gesuita missionario ed il suo stile da tenere come punto di riferimento per la propria vita personale e sociale.
Un momento fondamentale di esternazione della Fede dei credenti e tipico della festa è la processione del Simulacro del Patrono per le strade cittadine, che si terrà domenica 2 dicembre alle ore 16:30 e percorrerà: via S. F. Saverio, piazza Trivio, via S.M. La Nova, corso U. I°, via D’Auria, via Marconi, via M. De Rosa e via Roma sede della parrocchia Collegiata S.M. La Nova.
La ricorrenza coinvolge il paese e le parrocchie del territorio, con le rispettive comunità unite una sola festa in onore del patrono e tutti gli anastasiani avranno come particolare punto di riferimento S. M. La Nova, quale chiesa madre dell’intero territorio.

- Advertisement -

“E’ la nostra festa, di tutti gli anastasiani, che partecipano sempre comunitariamente sia ai riti religiosi che alla processione – dice il sindaco Lello Abete – in cui saremo presenti come amministrazione per far sentire la vicinanza delle istituzioni, specialmente in occasione di un giorno così atteso come quello del Santo Patrono cittadino”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Terzo Settore, commercialisti e CSV Napoli: «Insieme per valorizzare le esperienze locali»

Napoli. L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli (Odcec Napoli) e il Centro di Servizio per il Volontariato di Napoli (CSV...

Covid al Comune. Il sindacato: “Situazione allarmante, la polizia locale va tutelata”

Somma Vesuviana. 5 contagi in pochi giorni nelle due sedi del municipio di Somma Vesuviana, due sanificazioni, ma poca attenzione agli agenti del...

Emergenza Covid. Piscitelli: “Sindaco ecco delle proposte per gestire la crisi”

Somma Vesuviana. Una serie di proposte per contribuire alla gestione della crisi che sta riguardando l'emergenza Covid a Somma Vesuviana. A farle è...

Sposi ai tempi del Covid, vince l’amore di due giovani a Sant’Anastasia

Sant'Anastasia. L'amore che vince rispetto ai divieti e supera le convenzioni. E' la storia bella che ci arriva da Sant'Anastasia, quella di Giuseppe e...

688 controlli per violazioni antiCovid, verifiche della guardia di finanza in ristoranti e negozi

GUARDIA DI FINANZA NAPOLI. NEL FINE SETTIMANA 688 CONTROLLI SULLE PERSONE E SUGLI ESERCIZI COMMERCIALI. 23 SANZIONI, TRA VIOLAZIONI ANTICOVID, DENUNCE ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA E...
- Advertisment -