giovedì 29 Settembre 2022
HomeAppuntamentiSAVIANO RISCOPRE LA FESTA DI SAN GIACOMO

SAVIANO RISCOPRE LA FESTA DI SAN GIACOMO

La New Napoli Sound Band in concerto in Piazza Vittoria il 25 luglio. Ospiti d’eccezione Marilena Mirra e Angelo Di Gennaro. Presidente Comitato Festa Giacomo Pizzella.

Saviano – Si terrà nella sola serata di lunedì 25 luglio, alle ore 21 in Piazza Vittoria, l’atteso spettacolo per i festeggiamenti in onore del Santo Patrono di Saviano San Giacomo Apostolo il Maggiore. L’evento – promosso dal Comitato Festa presieduto dal Comm.re Giacomo Pizzella, col patrocinio del Comune di Saviano, della Pro-Loco ‘il Campanile’ e della Fondazione Hyria Novla – vedrà l’esibizione della ‘New Napoli Sound Band’ – diretta dal Maestro Amabile Barbetta – con le canzoni degli anni ‘60-‘70 e ‘80 interpretate dal medico-cantante Gennaro Esposito, insieme a Nando Sarnataro, Lucia Legnante, Adriana Castaldo e Annabella Reccia.

Sul palco di Piazza Vittoria si esibiranno la cantante melodica Marilena Mirra – col suo repertorio di canzoni classiche napoletane arrangiate dal maestro Franco Mirra – il rapper acerrano KidSad e la pop-ministar Mary Di Leo – nipoti del compianto maestro Gennaro Di Leo, tastierista del gruppo, scomparso nel novembre del 2020 per Covid – e il sempre presente Gaetano Musto – col suo brano che richiama un successo di Little Tony. Allieterà la serata il cabarettista e attore Angelo Di Gennaro, storico sostenitore degli spettacoli di beneficenza promossi dal gruppo musicale.

“Quest’anno abbiamo voluto una festa degna del Santo Patrono – ha detto Giacomo Pizzella – riscoprendo la tradizione e l’impegno sociale che accomuna tutti i cittadini savianesi sotto la protezione di San Giacomo. Ringrazio tutti quelli che hanno contribuito finora alla buona riuscita della festa”. L’appuntamento è, dunque, per lunedi 25 luglio, a partire dalle ore 21, in Piazza Vittoria a Saviano con le magiche note degli anni 60 e le voci degli ospiti che interverrano. (Ufficio Stampa Comitato Festa di San Giacomo).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti