venerdì 17 Settembre 2021
HomeAppuntamentiScalea, la Bruca Resort: 1^ edizione Premio 'I Valorosi del...

Scalea, la Bruca Resort: 1^ edizione Premio ‘I Valorosi del Sud’

Madrina e presentatrice della serata, Erika Sito.

Mercoledì 14 luglio 2021 scatta la prima edizione de ‘I Valorosi del Sud’, il premio ideato da Virgilio Minniti, direttore della guida “In Viaggio”, che illustra e descrive alcuni dei posti più incantevoli della Calabria, come la Riviera dei Cedri ed il Parco Nazionale del Pollino, con il chiaro intento di mettere in risalto, più che le bellezze del territorio, i giovani professionisti che hanno deciso di investire al Sud ed a cui Minniti ha inteso rivolgere un simbolico grazie con il conferimento di una pergamena.

“Credo sia doveroso sottolineare l’impegno ed il coraggio di chi investe nel territorio – dichiara Minniti – rivolgendo loro un simbolico grazie”. L’evento si terrà il 14 luglio presso La Bruca Resort di Scalea (CS) con inizio previsto alle ore 19:30 e consisterà di vari momenti.

Dopo una breve presentazione della serata, ad aprire la manifestazione sarà l’intervento dei referenti dell’Accademia Internazionale del Cedro, rivolto ad approfondire la conoscenza della storia del “Sacro Frutto” e ad acquisire notizie sulle tradizioni del territorio stesso. Per l’occasione, sarà presente un’intera equipe di esperti del settore che trasferiranno la propria esperienza in campo culinario. Insieme al presidente dell’Accademia Internazionale del Cedro, Franco Galiano ed al referente dell’Accademia per il territorio di Scalea, Virgilio Minniti, il noto pasticciere Alessandro Saviano, proprietario di “Torteria di Suavè”, e la dott.ssa Anna Saviano, responsabile qualità e sviluppo del marchio stesso, presenteranno il primo campione di un semifreddo, chiamato “Etrog”, che farà da apripista alla loro nuova linea di dessert “Cis Polis”.

Tutti i partecipanti potranno degustare tale specialità. Seguirà, quindi, la presentazione della nuova linea di delizie “Cis Polis” del marchio “Torteria di Suavè”. Tale azienda si occupa di produzione nel campo del dessert, esportando i propri prodotti, sia in Italia cheall’estero, tramite una rete di distributori specializzati nel settore. Protagonista indiscusso sarà il cedro, simbolo della parte del territorio calabrese in cui avrà luogo la manifestazione. Sarà la giornata delle grandi presentazioni. Un altro momento, poi, sarà rivolto al debutto dell’ultima fatica dello scrittore Franco Galiano: “I borghi del Cedro tra il Pollino e la Riviera” (edizioni Brenner). Passaggio centrale e fondamentale, sarà il convegno dal titolo “I Giovani e il sud: il coraggio di crederci” con la conseguente consegna delle pergamene da parte dell’ideatore del Premio ai giovani imprenditori presenti che hanno creduto ed investito nel territorio di appartenenza. La serata proseguirà con una cena spettacolo. Non mancheranno interventi musicali. Infatti, la serata sarà allietata dal talento del maestro Salvatore Cauteruccio. Insomma, un evento, che sarà sicuramente ricco di emozioni, in cui alla cultura del territorio, si intrecceranno simboli, giovani e speranze di una terra che ha tanta voglia di crescere, anche con iniziative come questa.

Madrina e presentatrice della serata:Erika Sito.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti