domenica 17 Ottobre 2021
HomeAttualitàSchede valutazione 2020, la diffida dei sindacati a tutela dei dipendenti comunali

Schede valutazione 2020, la diffida dei sindacati a tutela dei dipendenti comunali

Somma Vesuviana. Una diffida inviata dai sindacati Fp-Cgil al sindaco e al segretario generale.

Di seguito la lettera firmata dai rappresentanti Paolo Landolfi e Sandro Piccolo.

In merito a quanto sopra, e vista l’assemblea dei lavoratori svolta in data 17 settembre 2021, la scrivente O.S. FP-CGIL DIFFIDA e METTE IN MORA l’Amministrazione comunale di Somma Vesuviana, ad ottemperare a tutto quanto previsto dal Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, nei confronti di tutti i dipendenti del Comune di Somma Vesuviana, nello specifico alla valutazione (schede) e alla liquidazione delle performance per l’anno 2020. Quanto previsto dalla normativa va applicato, pena gravi responsabilità da parte di chi ha competenza ad adempiere.
Nel caso di inottemperanza ulteriore, si preannuncia che trascorsi 15gg. dal protocollo della presente, la scrivente O.S. FP-CGIL incaricherà i propri uffici legali a procedere nelle misure più consone ed appropriate per salvaguardare gli interessi legittimi del personale dipendente del Comune di Somma Vesuviana.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti