giovedì 9 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiScuola. Grazzanise (Caserta), domenica 8 gennaio inaugurazione del comitato cittadino "A.N.S.I. Grazzanise"

Scuola. Grazzanise (Caserta), domenica 8 gennaio inaugurazione del comitato cittadino “A.N.S.I. Grazzanise”

Caserta. Ancora pochi giorni e a Grazzanise (CE) sorgerà un nuovo punto di riferimento culturale: si tratta del Comitato cittadino A.N.S.I. Grazzanise che sarà inaugurato domenica 8 gennaio dalle ore 10:30 e che sarà presieduto dalla dottoressa Elena Coppola, già formatrice e tutor online certificata. Il comitato ha già stipulato convenzioni e riconoscimenti con tre importanti università telematiche come Pegaso, Università Mercatorum e Università San Raffaele.

L’A.N.S.I. – Associazione Nazionale Scuola Italiana – fondata nel 1946 dal filosofo, teologo ed educatore Giuseppe Giampietro, è un’associazione culturale eretta in Ente morale nel 1949 (D.P.R. 21 marzo 1949, n. 216, pubblicato sulla G. U. n. 114 del 18/05/1949). In base all’art. 5 del D. Leg.vo n. 460 è classificata come ente non profit di tipo associativo.

L’A.N.S.I. è costituita da circa 10.000 soci e si articola in Gruppi e Comitati locali presenti su tutto il territorio nazionale.

L’A.N.S.I. ha i seguenti scopi statutari:

  • favorire la collaborazione tra scuola e famiglia, anche con il potenziamento dei momenti di gestione collegiale delle istituzioni educative;
  • promuovere la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti e di tutto il personale della scuola;
  • diffondere nella scuola e nella società i valori della solidarietà, della pace, della vita, dello studio, del lavoro, della responsabilità e della famiglia;
  • sostenere l’attuazione di un sistema scolastico europeo integrato, fondato sui principi del pluralismo, dell’autonomia e della partecipazione;
  • contribuire allo studio e alla risoluzione dei problemi del disagio giovanile, dell’integrazione culturale e dei soggetti diversamente abili.

L’A.N.S.I., inoltre, pubblica, oltre a numerosi testi riguardanti le Scienze dell’educazione (Collana Miliaria), una rivista trimestrale specializzata in problematiche scolastiche ed educative.

L’A.N.S.I. , inoltre, opera anche in campo internazionale, così come citato nell’articolo 24 dello Statuto:

L’A.N.S.I. mantiene regolari rapporti con le associazioni similari estere e si fa promotrice di una intesa stabile fra loro per il miglior raggiungimento del fine comune, secondo i principi cristiani, a vantaggio di tutta la famiglia umana. L’A.N.S.I. coltiva la sua vocazione europeistica partecipando alle iniziative che la comunità internazionale promuove negli ambiti in cui essa opera. Per la realizzazione degli intendimenti di cui al presente articolo l’A.N.S.I. può prevedere ed attuare l’affiliazione agli organismi, comunitari e non, del settore”.

 

Dopo un attento studio sull’evoluzione della formazione a distanza, evidenziata da una costante crescita della domanda e dell’offerta nel settore formativo, l’Associazione ha individuato la didattica e-learning come campo privilegiato di attività e metodologia innovativa, ben adatta per i suoi elementi di flessibilità e modularità alla formazione degli adulti, compreso il personale della scuola.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti