Home Cultura e Spettacoli “Se tutto va bene… stiamo uguale a prima!”, Schettino al teatro Summarte...

“Se tutto va bene… stiamo uguale a prima!”, Schettino al teatro Summarte il 28 dicembre

SOMMA VESUVIANA. Dopo il successo ottenuto in diversi teatri approva al Summarte di Somma Vesuviana “Se
tutto va bene… stiamo uguale a prima!” spettacolo del divertentissimo Simone Schettino. Appuntamento mercoledì 28 dicembre alle ore 21.
A guardare lo spettacolo ci rendiamo conto che “Continuiamo a commettere gli stessi errori e le stesse malefatte anche dopo la
pandemia, il famoso anno zero, e questo più o meno vale per tutti, dai personaggi
potenti che spesso mettiamo alla sbarra, fino ai comuni mortali che fanno meno notizia
ma sbagliano ugualmente. La verità è che ognuno vorrebbe un mondo migliore ma fa
ben poco per migliorarsi, facendo prevalere il proprio egoismo, giustificando i propri
errori con la scusa che, in fondo in fondo, così fan tutti, per cui anche se ci
comportassimo correttamente cambierebbe ben poco, anzi risulteremmo i fessi della
situazione. Mettiamoci noi alla sbarra, facciamolo con una risata e facciamo uscire fuori
le nostre debolezze senza aver il timore di essere giudicati.Anche perché, mal che
vada…così fan tutti”.
E’ possibile acquistare i biglietti qui
https://www.summarte.it/products/

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Nessun commento