sabato 28 Gennaio 2023
HomeEconomiaSelex-Es Giugliano, Fim Cisl: Rinnovo Rsu un risultato che ci impegna a...

Selex-Es Giugliano, Fim Cisl: Rinnovo Rsu un risultato che ci impegna a proseguire per difendere l’occupazione

Selex-Es Giugliano, Fim Cisl: Rinnovo Rsu un risultato che ci impegna a proseguire per difendere l’occupazione. 

La Fim Cisl ringrazia vivamente le lavoratrici ed i lavoratori che hanno consentito con il loro voto di raggiungere un risultato  che  la riconferma come  una organizzazione fortemente rappresentativa per i lavoratori della Selex-Es di Giugliano.

Al rinnovo della Rsu del sito partenopeo di Selex-Es la Fim ha  totalizzato  95 voti e  due  delegati , mentre la Fiom ha ottenuto 162 voti e tre delegati e la Uilm 56 voti e un delegato.

Un buon risultato per la Fim Cisl  che  ha dimostrato tenuta organizzativa nonostante le criticità generate da opinioni diverse emerse nella valorizzazione degli accordi prodotti per difendere i siti partenopei. La Fim rilancia quindi il suo ruolo di Organizzazione di riferimento per i lavoratori che le riconoscono, con il voto, il ruolo propositivo e costruttivo che negli anni ha saputo svolgere. Di questo siamo fieri, adesso bisogna concentrarsi per affrontare le nuove sfide.

Pertanto la Fim continuerà con rinnovato impegno a tutelare e a valorizzare le professionalità esistenti e a difenderei livelli occupazionali  e  farà la sua parte nel difficile confronto in atto con  Finmeccanica sul piano industriale del nuovo AD Moretti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti