domenica 7 Giugno 2020
Home Politica sìAMO Anastasiani: "Giunta Abete. Un fallimento i primi 100 giorni"

sìAMO Anastasiani: “Giunta Abete. Un fallimento i primi 100 giorni”

SANT’ANASTASIA. Giunta Abete, sìAMO Anastasiani: “Un fallimento i primi 100 giorni”.

Il movimento politico “sìAMO ANASTASIANI – IL FUTURO CHE CI MERITIAMO” fa il punto della situazione politico-amministrativa a 100 giorni dall’insediamento del governo Abete\bis: “Un fallimento, niente di ciò che hanno promesso è stato realizzato. Da maggio tutto è rimasto fermo, come se a Sant’Anastasia non ci fosse più un sindaco; anche le opere iniziate in fretta e furia prima delle elezioni sono bloccate e versano in condizioni pietose. Nessun nuovo impulso è stato dato alla vita sociale ed economica del paese. Si sono praticamente ripetuti, peggio di così è difficile fare”.
Il portavoce del movimento, Ciro Pavone, aggiunge: “In questi mesi successivi al voto, in giro abbiamo notato solamente l’arroganza dei nostri amministratori, poco inclini a rispettare le regole, finanche quelle del vivere civile. Per il resto, al di là di festicciole e selfie, la Giunta Abete si è distinta per il silenzio e soprattutto per l’incapacità di affrontare i problemi che affligono il nostro territorio, su tutti – ovviamente – l’inquinamento ambientale e gli sversamenti di rifiuti nelle periferie”. Poi aggiunge: “Il sindaco dia risposte immediate sul Puc e sui Condoni, proceda spedito a mettere in sicurezza il territorio dal rischio idrogeologico, faccia qualcosa di concreto per i giovani e le persone in difficoltà, approvi i Peba per garantire dignità ai disabili e vari un piano per abbattere le barriere architettoniche, proceda a mettere in sicurezza le scuole, completi le opere ferme, metta veramente al centro le periferie e inizi una battaglia vera contro gli sversamenti illegali di rifiuti e per la bonifica del nostro territorio. Già questo, potrebbe bastare”. E conclude: “I consiglieri comunali – dal canto loro – smettano di fare le belle statuine, abbiano un sussulto di dignità, facciano la loro parte, siano di impulso e stimolo alla loro Giunta. Non si potrà andare avanti a lungo così, i cittadini anastasiani meritano di più”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

PROVOLONE DEL MONACO DOP, FURBETTO SANZIONATO DALLA FORESTALE A POGGIOMARINO

Confezioni di Provolone del Monaco Dop prive di etichetta con loghi ministeriali ed europei afferenti alla Dop e senza le informazioni circa il disciplinare...

Controlli al Mercato della Maddalena, sequestri e denunce

Napoli. Un'operazione di controllo al mercato della Maddalena compiuto in sinergia tra polizia e guardia di finanza ha portato a denunce e sequestri....

Portici. Minaccia l’anziana madre, arrestato pregiudicato

PORTICI. Maltratta l'anziana madre che scappa, ritrovata dai carabinieri in strada. Arrestato pregiudicato. Questa notte i carabinieri della Stazione di Portici hanno arrestato per maltrattamenti...

Mascherine e abiti contraffatti, denuncia e sequestro al Vasto

NAPOLI. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Genova una persona davanti ad...

Cybercrime. Fan Vasco Rossi truffati, beccati i balordi della falsa agenzia

Truffano centinaia fan Vasco Rossi, bloccati dalla polizia. Avevano clonato sito agenzia vendita ticket on line. I fan truffati 1400. La polizia ha individuato un...
- Advertisment -