venerdì 27 Novembre 2020
Home Politica Sicurezza nell'Agro Sarnese Nocerino, Villani(M5s): "Lunedì in Prefettura"

Sicurezza nell’Agro Sarnese Nocerino, Villani(M5s): “Lunedì in Prefettura”

VILLANI (M5S): “SOS SICUREZZA NELL’AGRO SARNESE NOCERINO, LUNEDI’ INCONTRO IN PREFETTURA: SERVE UN’AZIONE SINERGICA”

Emergenza sicurezza nell’Agro Sarnese Nocerino, lunedì incontro in Prefettura. La deputata del MoVimento 5 Stelle Virginia Villani incontrerà, insieme alla collega portavoce al Senato Luisa Angrisani, il Prefetto di Salerno Francesco Russo per discutere di una serie di problematiche che affliggono il territorio. La questione sicurezza il primo dei temi all’ordine del giorno.

- Advertisement -

“Nonostante gli impegni in Parlamento è massima la mia attenzione per le problematiche dell’Agro Sarnese Nocerino e di tutto il territorio della provincia di Salerno. L’escalation criminale che sta caratterizzando il comprensorio a nord della provincia salernitana è molto preoccupante. Sono numerosi gli episodi di furti, rapine e atti di vandalismo che hanno interessato le città di Angri, Sarno, San Marzano sul Sarno, Scafati e Nocera Inferiore, nel corso degli ultimi mesi. In realtà però questo fenomeno è presente in tutte le città dell’Agro e dell’Irno – spiega la deputata M5S Villani – Una parabola criminale senza sosta che trova terreno fertile in un tessuto sociale gravato da tanti problemi di natura economica e civile, dove il degrado si vive a tutti i livelli. E’ per questo ed altri motivi, che abbiamo deciso di incontrare il Prefetto di Salerno Francesco Russo – insieme alla collega Luisa Angrisani – per discutere con lui della possibilità di organizzare un tavolo di confronto alla presenza delle forze dell’ordine, per riorganizzare il sistema sicurezza nel territorio. A ciò bisogna aggiungere anche la necessità di valutare le condizioni delle caserme e dei commissariati responsabili dell’Agro Sarnese, in modo tale da intercedere presso il Ministero degli interni e il Ministero della difesa, ognuno secondo le sue competenze, per strutturare eventualmente un supporto in grado di risolvere una volta e per tutte le problematiche dell’Agro Sarnese Nocerino e dell’Irno in tema sicurezza”.

La deputata on. Virginia Villani conclude: “È impensabile dover temere quotidianamente fenomeni intimidatori e criminali, come l’episodio della bomba piazzata la scorsa settimana davanti ad un’attività commerciale in pieno centro cittadino a Scafati, oppure la rapina violenta avvenuta ad Angri pochi giorni fa. Nonostante il grande impegno delle forze dell’ordine, è evidente che vi è la necessità di dare maggiore impulso e garantire un aiuto all’ottimo ma complesso coordinamento dei presidi di sicurezza salernitani. Con l’incontro di lundì in Prefettura, voglio ribadire al Prefetto, così come alle istituzioni ad ogni livello, che troveranno sempre la mia massima disponibilità e garantirò costante impegno come rappresentante parlamentare di un gruppo forza di governo, per risolvere queste difficoltà in modo sinergico e concreto”.

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Muore a 40 anni, Cisterna piange il medico Fabiana Izzo

Castello di Cisterna. Ha lottato come una leonessa infondendo coraggio agli altri con i suoi video. Oggi il cancro l'ha uccisa lasciando un...

L’omaggio del club Roma di Saviano a Maradona

Saviano. Lo storico club dei tifosi della Roma rende omaggio al re del calcio Diego Armando Maradona. Oggi, infatti sul balcone della sede di...

Ottaviano perde Pasquale Iervolino, papà dell’ex sindaco Mario

Ottaviano. La città perde una delle sue figure socialmente e politicamente riconosciute, il dottor Pasquale Iervolino, 86 anni, padre dell'ex sindaco Mario....

La commozione del presidente Macron per Maradona: “Le mie condoglianze ai napoletani”

Parigi. Un comunicato stampa ufficiale dal titolo distaccato "Scomparsa di Diego Maradona", ma che poi si scioglie in parole commosse per Diego Armando Maradona,...

Morte Maradona, il sindaco di Cercola proclama 2 giorni di lutto cittadino

Cercola. Un sentimento  di dolore collettivo recepito dal sindaco di Cercola, Vincenzo Fiengo, che ha deciso di proclamare per due giorni il lutto  cittadino...
- Advertisment -