giovedì 4 Marzo 2021
Home Cultura e Spettacoli 'Sienteme', nuovo singolo per Roberta Tondelli. Ricavato in beneficenza

‘Sienteme’, nuovo singolo per Roberta Tondelli. Ricavato in beneficenza

Napoli. E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Sienteme” il nuovo brano di Roberta Tondelli, artista partenopea con alle spalle una lunga carriera musicale iniziata nel lontano 1997 e costellata da importanti partecipazioni come il Festival di Napoli e il Festival di Castrocaro nonché da preziose collaborazioni artistiche. E’ un inno all’amore e al sentimento nobile dell’amicizia “Sienteme” che rende onore a coloro i quali amano il prossimo senza pregiudizi e in maniera incondizionata. C’è un tema sociale alla base della canzone, ed è il sostegno alla clownterapia, attività di volontariato svolta negli ospedali per portare un sorriso ai bambini che soffrono e che l’artista pratica in prima persona. << Durante la lavorazione del brano – dichiara Roberta –  ascoltando il testo, mi convincevo sempre più di voler coinvolgere in qualche maniera la clownterapia, di cui faccio parte da anni grazie alla Onlus Teniamoci Per Mano e così è nata l’idea di inserire nel video una piccola parte in cui l’attrice Annarita Ferraro interpreta una volontaria>>. L’intero incasso dalla vendita del brano sarà inoltre devoluto alla suddetta associazione Teniamoci Per Mano.

 

SIENTEME

Testo e Musica di Antonio De Carmine e Mauro Spenillo

Arrangiato ,realizzato e mixato da Mauro Spenillo

MUSICISTI:

Pianoforte, tastiere e programmazione – Mauro Spenillo

Chitarre: Pippo Seno

Chitarra acustica: Antonio De Carmine

Basso: Corrado Calignano

Batteria: Giancarlo Ippolito

Sax: Jerry Popolo

Cori: Mauro Spenillo e Roberta Tondelli

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti