domenica 28 Maggio 2023
HomeAppuntamentiSomma, apre il Parco Mediterraneo al Convento dei Padri Trinitari

Somma, apre il Parco Mediterraneo al Convento dei Padri Trinitari

SOMMA VESUVIANA. Apre Parco Mediterraneo, Bene Comune. Martedì 28 giugno 2016 – ore 18.30. Convento Padri Trinitari, Via F. D’Aragona, Somma Vesuviana (NA).

Grazie alla collaborazione e al progetto di Economia Civile, di Welfare di Comunità e di Finanza Etica promosso da Mediterraneo Sociale, in collaborazione con i Padri Trinitari, sono aperti ufficialmente alla Comunità di Somma vesuviana, al quartiere Casamale e al territorio i Laboratori, i Servizi e l’Habitat attrezzato di Parco Mediterraneo Sociale. Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00 di tutti i giorni dell’anno. I bambini, i giovani e gli anziani potranno fruire – assistiti da i nostri operatori sociali e dai nostri volontari – di tutte le strutture e le attività di Parco Mediterraneo Sociale. 

Una babele di lingue in una “periferia rammendata”.

Un giardino sociale che la sera diventa un salotto naturale, romantico e indimenticabile, con i vecchi lampioni riaccesi, buono per le anziane e gli anziani e i bambini, da cui non vuoi mai andar via perché ti riserva sorprese relazionali e profumi antichi.

Un centro di lettura con biblioteca – come non se ne vedono nel Sud – un trenino di legno per bambine e bambini che staziona nel corridoio affianco ai loro libri, come per poter partire, con i sogni, ogni volta; il caffè sociale offerto agli/alle over 60 anni.

Un luogo di accoglienza per disabili, straniere/i, cittadine e cittadini.  Un luogo che ti invita a bevande calde e profumate anche d’estate, a un bicchiere di vino della tradizione, mangiando poco e bene …senza consumare oltre i bisogni veri.

Un centro sportivo in costruzione per bambine e bambini. In quel campetto di terra battuto una volta dalla scarpetta povere del quartiere Casamale –  unico gioco possibile allora –  ed oggi una nuova possibilità di inclusione e relazioni sane.

Una Bottega dei prodotti del Genius loci Mediterraneo Store-Storie e una Mensa Mediterranea in fase di allestimento anche per persone senza dimora.

Una bellezza spirituale che si sente nell’aria prima ancora che appaia alla vista e nelle relazioni con la Rete Locale della Legalità nata con un progetto di Fondazione con il Sud: “riaccendiamo l’ambiente”.

Si promuove una Comunità Locale Sostenibile, un incubatore di imprese sociali, di economia civile e di Welfare di Comunità.

Sembrava solo un libro quell’ acciuffare la luna… invece, è visione realizzata, resa vera buona pratica sociale anche come critica al presente dell’economia globale distruttiva ed una alternativa possibile, qui e ora, alla camorra e alla criminalità organizzata.

 

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti