lunedì 5 Dicembre 2022
HomePoliticaSomma. Auriemma nominato coordinatore del Ncd

Somma. Auriemma nominato coordinatore del Ncd

SOMMA VESUVIANA. Il coordinamento provinciale del Nuovo Centro Destra (Ncd) ha oggi nominato coordinatore locale del partito l’ex consigliere comunale Pasquale Auriemma.

Una nomina accolta con soddisfazione dal politico, che così commenta: “Sono estremamente orgoglioso della nomina conferitami dai vertici provinciali del Nuovo Centro Destra. Questa nomina è solo l’inizio di un progetto che porterà a gennaio all’unificazione di tutte le forze moderate nazionali”. Alle scorse comunali di maggio Ncd concorreva nella lista con l’Udc ed ha contribuito alla vittoria del sindaco Pasquale Piccolo. “Nei confronti dell’amministrazione comunale”, aggiunge Auriemma, “avremo sempre un atteggiamento propositivo, considerato anche il forte contributo elettorale che abbiamo fornito nell’ultima campagna elettorale e cercheremo di instaurare un rapporto di collaborazione con la lista Ncd-Udc che è stata protagonista alle ultime amministrative, ma sopratutto con altre forze politiche che presto aderiranno.
Il nostro intento è lavorare esclusivamente per il bene del paese e per questo ringrazio anche i tanti giovani che ci sono sempre stati vicini, fin dal progetto di Somma Domani”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti