sabato 3 Dicembre 2022
HomeAppuntamentiSomma. Riparte la rubrica culturale 'Prove di Futuro', 7 nuovi appuntamenti

Somma. Riparte la rubrica culturale ‘Prove di Futuro’, 7 nuovi appuntamenti

Somma Vesuviana. Dopo il successo delle prime tre puntate, riparte la rubrica culturale Prove di Futuro. In programma sette nuovi appuntamente a cadenza settimanale. Il format sarà lo stesso: diversi ospiti in videoconferenza si confronteranno su tematiche messe in campo dalle associazioni del territorio di Somma che portano avanti questa iniziativa: Arci Somma Vesuviana, IRESCOL Campania, Legambiente Somma Vesuviana, Universo di Mimì. L’obiettivo dichiarato dagli organizzatori è creare luoghi (momentaneamente virtuali) di incontro dove accendere e alimentare riflessioni che riguardano i nostri territori e la nostra comunità. La prima puntata della nuova serie è fissata a mercoledì 17 marzo 2021, alle ore 18:30, e avrà come titolo “Far ripartire un paese in letargo”. Gli ospiti saranno: Aniello Cimitile, già rettore dell’Università degli studi del Sannio; Franco Buononato, giornalista de Il Mattino, Fabio Cocifoglia, attore; e Irene Molaro, imprenditrice. Modera il prof. Ciro Raia.

La rubrica sarà trasmessa sulle pagine social delle associazioni e sul sito

https://www.arcisomma.it/provedifuturo/

Di seguito il programma completo:
17 marzo – Far ripartire un paese in letargo
24 marzo – Rendere vivibili i luoghi
31 marzo – Dalle idee alla seduzione: com’è cambiata la politica
7 aprile – Parco Nazionale del Vesuvio: 25 anni di opportunità
14 aprile – Beni culturali: un patrimonio di tutti da conoscere e valorizzare
21 aprile – Fare impresa: difficoltà e prospettive
25 aprile – 76° anniversario della Liberazione

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti