sabato 27 Febbraio 2021
Home Appuntamenti Somma, "Scegli la tua salute": visite e controlli medici gratuiti in comune

Somma, “Scegli la tua salute”: visite e controlli medici gratuiti in comune

Visite mediche gratuite per adulti e bambini.

“Scegli la tua salute”: domenica visite mediche gratuite in Comune SOMMA VESUVIANA. Visite mediche gratuite per adulti e bambini nell’ambito del progetto “Scegli la tua salute”, giornata della prevenzione organizzata dallo studio legale Caf patronato “Denafa” di Somma Vesuviana in collaborazione con l’associazione dei giovani medici della Città Metropolitana di Napoli e con il patrocinio del Comune di Somma Vesuviana.

Appuntamento per domenica 31 marzo presso la sala consiliare del Comune (Piazza Vittorio Emanuele III) quando durante la mattinata, a partire dalle ore 9 e fino alle ore 14, sarà possibile effettuare visite e controlli medici gratuiti eseguiti da medici e specialisti. Presso i locali del municipio, infatti, saranno effettuati:

– visita cardiologica con esame elettrocardiografico;

– sportello per consulto psicologico;

– visita diabetologica con esame glucostik.

E ancora:

– esame spirometrico;

– visita nutrizionistica con esame impedenzomedico,

– visita otorinolaringoiatrica con controllo audiometrico.

I cittadini presenti potranno avere informazioni sulla vigilanza respiratoria e cardiologica, sulle vaccinazioni, sulla sicurezza alimentare, sulla prevenzione e cura dell’obesità, sui corretti stili di vita per condurre una vita sana.

“L’iniziativa nasce dalla volontà di incrementare ancora di più la cultura della prevenzione e offrire ai pazienti la possibilità di effettuare screening gratuiti”, spiegano il sindaco Salvatore Di Sarno e il vicesindaco Maria Vittoria Di Palma, che hanno sostenuto il progetto di “Denafa”.

La prevenzione è un investimento non solo sul benessere individuale di chi la pratica, ma dell’intera comunità. Influisce, infatti, anche sulla collettività in quanto riduce i costi della spesa sanitaria. Questo è un modo per venire incontro ai nostri concittadini e li invitiamo a partecipare”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti