lunedì 26 Settembre 2022
HomeCronacaSomma/Marigliano. Sequestrata officina abusiva, denunciato il titolare

Somma/Marigliano. Sequestrata officina abusiva, denunciato il titolare

SOMMA VESUVIANA. Un’officina meccanica realizzata abusivamente e nella quale i rifiuti speciali venivano smaltiti in maniera irregolare.

E’ stata scoperta dai carabinieri della Stazione di Somma Vesuviana in via Pino Amato. Qui i militari hanno controllato il manufatto, di circa 100 metri quadrati e del valore stimato di 50mila euro, dove un 43enne di Marigliano svolgeva la sua attività di meccanico, ed hanno denunciato l’uomo per abusivismo edilizio e violazione alle leggi a tutela dell’ambiente e sequestrato la struttura. I controlli sono stati effettuati dagli uomini dell’Arma in collaborazione con i dipendenti dell’ufficio Tecnico del Comune ed hanno accertato che il locale era stato realizzato abusivamente ed inoltre non era in possesso dell’autorizzazione attestante il regolare smaltimento dei rifiuti e degli scarti di lavorazione: olii, materiale plastiche e scarti ferrosi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti