mercoledì 12 Agosto 2020
Home Cronaca Sparatoria in strada, arrestato pregiudicato 20enne

Sparatoria in strada, arrestato pregiudicato 20enne

NAPOLI-PONTICELLI. Sparatoria in strada, arrestato pregiudicato 20enne. Ieri sera, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, insieme a quelli del Commissariato Ponticelli, hanno arrestato il 20enne pregiudicato del Quartiere Ponticelli Antonio Gemito in quanto ritenuto responsabile del porto e della detenzione abusiva di un’arma comune da sparo con la matricola abrasa.

Verso le 20.00 alcuni cittadini hanno segnalato colpi d’arma da sparo in Via Vera Lombardi. L’immediato arrivo di numerosi agenti ha consentito di circoscrivere la zona costringendo i sospetti autori della sparatoria a rifugiarsi all’interno di uno stabile. Dopo averlo circondato ed aver chiuso tutte le vie di accesso, i poliziotti hanno fatto irruzione all’interno di un appartamento dal quale Gemito stava tentando di disfarsi della pistola: una Bernardelli 7,65. Insieme al 20enne sono state controllate ed identificate altre persone ma al momento non è emersa a loro carico nessuna responsabilità.

Successivamente gli agenti si sono recati sul posto dove era stata segnalata la sparatoria. Sul manto stradale sono stati quindi rinvenuti 6 bossoli calibro 9 X 21 ed una moto Triumph Daytona poggiata su un lato ed oggetto di un furto avvenuto a Napoli lo scorso 20 giugno.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Rimborsi Covid Campania, Falanga (Udc): “Sconcertante mercimonio su diritto alla Salute”

NAPOLI. "La gestione dell'emergenza Covid in Campania lascia aperti troppi, punti di domanda. Ho già chiesto, giorni fa, al governatore Vincenzo De Luca di...

Camorra. Due arresti della Finanza per usura e estorsione

Castellammare di Stabia. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito tra Pompei (NA) e Castellammare di Stabia (NA), un’ordinanza di...

Marigliano. Costringe l’ex a salire in auto e la violenta: arrestato

MARIGLIANO. Non accettava la separazione dalla moglie, non accettava che lei potesse rifarsi una vita ed aveva cominciato a perseguitarla con minacce continue fino...

Covid, nuovo caso a Volla. L’appello del sindaco: “Seguire tutte le norme”

VOLLA. L'annuncio di un nuovo caso positivo al Covid-19 nella cittadina è stato dato sui social dal sindaco Pasuale Di Marzo. I pazienti affetti...

Marigliano. L’appello di un’anziana: “Aiutatemi ho casa invasa dalle blatte”

MARIGLIANO. Una storia che finora non ha interessato per nulla le istituzioni lasciando da sola un'anziana costretta a contattare un giornale per chiedere aiuto....
- Advertisment -