martedì 18 Gennaio 2022
HomeSportSport. Handball Lanzara, il nuovo tecnico Nikola Manojlovic

Sport. Handball Lanzara, il nuovo tecnico Nikola Manojlovic

CASTEL SAN GIORGIO (SA). Handball Lanzara, il nuovo tecnico è Nikola Manojlovic.

L’ Handball Lanzara ha la sua nuova guida tecnica. La società cara al presidente Domenico Sica ha affidato il ruolo di allenatore al solido ed esperto tecnico Nikola Manojlovic. Il neo tecnico può vantare una grande esperienza, avendo calcato palcoscenici importanti della pallamano nazionale dapprima come giocatore e poi come allenatore.

Nikola Manojlovic proviene dalla società dell’ HC Fondi, dove si è accasato a partire dall’annata sportiva 2000/2001 quando indossò le vesti di tecnico-giocatore. Nella passata stagione Nikola Manojlovic ha affiancato Giacinto De Santis alla guida tecnica della compagine Senior dell’ HC Fondi impegnata nel massimo campionato Nazionale di Serie A1 maschile, nonché ha guidato la squadra femminile di A2, che ha disputato i Play Off Promozione, e le compagini giovanili.

A partire dalla stagione 2019/2020, con Nikola Manojlovic si apre un nuovo ciclo ed un progetto pluriennale ambizioso. Il neo tecnico assumerà il ruolo di allenatore della Handball Lanzara e di Direttore Tecnico della “ Scuola di Handball ”.

Nella mattinata di lunedì 1 Settembre, alle ore 10.30, alla Stazione Marittima di Salerno, si terrà la presentazione delle Campionesse d’ Italia in carica della Jomi Salerno e, difatti, sarà ufficializzata la collaborazione sportiva tra la PDO Salerno e le Handball Lanzara, che prenderà parte al campionato di Serie B maschile. Tale collaborazione, già avviata nelle scorse annate sportive, si arricchisce pertanto della presenza del nuovo allenatore.

Ulteriori dettagli dell’ ambizioso progetto saranno illustrati nel corso dell’ incontro alla presenza dei vertici societari della Jomi Salerno e della Handball Lanzara.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti