venerdì 25 Settembre 2020
Home Sport Sport. Spettacolo Emra Foods Gis Ottaviano! Sbancata Galatina 3-0. Mercoledì alle 15...

Sport. Spettacolo Emra Foods Gis Ottaviano! Sbancata Galatina 3-0. Mercoledì alle 15 ritorno di Coppa Italia al PalaGis

Emra Foods Gis Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Ardito,Ammirati, E.Libraro, Scialò, A.Libraro, Ndrecaj, Giuliano, Guancia, Bonina, Settembre, Giacobelli. All. Libraro

Olimpia Galatina: Buracci, Lotito, Zonno, Calò, Musardo, Iaccarino, Petrosino, Pierri, Persichino. All Stomeo

- Advertisement -

Una grande Gis sbanca il Pala Panico 3-0 in una gara giocata a grandi ritmi da parte dei vesuviani che in maniera spietata mettono il sigillo sulla 15° vittoria su altrettante partite in campionato. Ora testa alla Coppa Italia. Mercoledì alle ore 15 super sfida al PalaGis contro l’Avimeec Modica. La Gis dovrà vincere 3-0 3-1 per sperare di qualificarsi alle Final Four di Coppa Italia.

Galatina scende in campo al completo ma va subito sotto con uno Scialò imprendibile. Nella prima parte il bombardiere rossoblù mette a terra a percentuali altissime 5-10. Il capitano Antonio Libraro è in serata e grazie ai suoi servizi Ottaviano vola sul 12-18. I padroni di casa provano a rientrare ma Ottaviano gira forte in tutti i settori con Bonina devastante a muro e il maestro Guancia in serata top. In 20 minuti la Gis arriva al set point che Enrico Libraro sigla per il 20-25 Ottaviano.

Nel secondo set la Gis subisce un pesante parziale e va sotto nel punteggio. Dopo il time out di coach Libraro l’Emra Foods Ottaviano rialza la testa e impatta sul 12 pari. Gli attacchi delle bocche di fuoco vesuviane sono incandescenti e Ottaviano con l’attacco di seconda di Enrico Libraro chiude il parziale 20-25.

Nella terza frazione 5 punti e partita sospesa per il brutto infortunio a Lotito che esce in barella per un colpo alla caviglia. La sosta di oltre 10 minuti attenua la cattiveria dei rossoblù che vanno sotto 8-5. Arriva la reazione degli ospiti che risalgono e si portano fino al 16-11 Gis. Sembra finita ma Stomeo inserisce Calò che riporta Galatina a contatto. Sul 21-23 una battuta fuori viene vista buona dagli arbitri. Proteste e rosso inventato. Al primo match point Enrico Librato mette a terra in diagonale il punto della vittoria facendo partire la festa degli ottavianesi. Mercoledì si torna in campo al PalaGis. C’è una remuntada da compiere.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Celebri Cori d’Opera dell’Ottocento a Palazzo Reale

NAPOLI. Si è inaugurata con un concerto jazz nel Cortile delle Carrozze del Palazzo Reale di Napoli la prima edizione della rassegna di concerti,...

Concorso Internazionale di Canto Lirico, 11esima edizione a Ravello

RAVELLO. Riparte, l’Undicesima Edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico Ravello Città della Musica, finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014-2020 dopo l’interruzione...

GPS, Villani interroga Azzolina: “Intervenga sulle anomalie”

ROMA. La Deputata del MoVimento 5 Stelle Virginia Villani interroga (interrogazione a risposta scritta 4/06819) il Ministro dell'istruzione, Lucia Azzolina in merito all'attuazione delle...

Nuovo clan a Torre Annunziata. Nel blitz 12 gli arrestati

TORRE ANNUNZIATA. L'operazione è stata condotta dal personale della Squadra Mobile, dai carabinieri del Gruppo di Torre Annunziata e dagli agenti del commissariato doplontino...

Mastella incontra De Luca: “Non ho espresso alcuna richiesta”

BENEVENTO. Di seguito una dichiarazione del leader di Noi Campani e sindaco di Benevento Clemente Mastella: "Ho incontrato oggi il governatore della Campania Vincenzo...
- Advertisment -