giovedì 29 Luglio 2021
HomeAppuntamenti“Stanza Millecolori”, domani l'inaugurazione: una sala per audizione di minori vittime di...

“Stanza Millecolori”, domani l’inaugurazione: una sala per audizione di minori vittime di violenze

Napoli. Domani alle ore 11,00, presso il Commissariato Vicaria- Mercato,  verrà inaugurata la “Stanza Millecolori”, una sala finalizzata all’audizione dei minori vittime di violenze e maltrattamenti, realizzata con il contributo dell’Associazione Gioventù Cattolica (ASSO.GIO.CA), dell’Ente Autonomo Volturno (EAV) e de “L’Altra Napoli Onlus”.

Nel corso dell’evento, che sarà accompagnato da un’esibizione musicale dei ragazzi dell’Orchestra Giovanile Sanitansamble e Piccola Orchestra di Forcella diretti dal Maestro Paolo Acunzo, interverranno il Questore di Napoli Alessandro Giuliano, Ernesto Albanese Presidente de “L’altra Napoli Onlus”, Gianfranco Wurzburger Presidente di “ASSO.GIO.CA”, Umberto De Gregorio Presidente E.A.V. e Antonio Lucidi Vice Presidente de “L’altra Napoli Onlus”.

L’intervento si iscrive nella più ampia strategia della Polizia di Stato di attenzione verso le vittime di abusi, anche attraverso la predisposizione di adeguati “setting” di ascolto.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti