giovedì 29 Luglio 2021
HomePoliticaTampon Tax, incontro online del Pd di Marigliano per i diritti delle...

Tampon Tax, incontro online del Pd di Marigliano per i diritti delle donne

Marigliano. Martedì 20 Luglio alle ore 20.00 su piattaforma google meet, il PD Marigliano si riunisce per discutere insieme della proposta di abolizione della Tampon Tax con Laura Sparavigna, consigliera PD Firenze, che con il suo impegno politico e passione ha promosso la città di Firenze a primo capoluogo in Italia ad aver abolito la tassa sui prodotti igienici femminili.

L’IVA applicata su assorbenti, tamponi e coppette mestruali è ancora molto alta in Italia. La camera dei deputati ha approvato un emendamento al decreto fiscale che abbasserà l’IVA solo dal 22% al 5%, ma solo per gli assorbenti biodegradabili e compostabili, quindi un passo limitato per lo scopo cui aspiriamo.

Il circolo locale PD di Marigliano vuole impegnarsi, affinché quello che viene ancora ritenuto un bene di lusso, venga considerato finalmente un bene di prima necessità. E’ una battaglia di civiltà!
Solo insieme, passo dopo passo, possiamo raggiungere il trend europeo e metterci in linea per la parità dei diritti tra uomo e donna.

Interverranno:
Carmine Napolitano, segretario PD Marigliano;
Peppe Jossa, sindaco di Marigliano;
Mena Bolero, capogruppo PD Marigliano;
Ricci Lucia, responsabile diritti e legalità GD Napoli;
Laura Sparavigna, consigliera PD Firenze;

Modera:
Antonio Porcelli, direttivo PD Marigliano.

E’ possibile partecipare al webinar e lasciare un proprio contributo al seguente link: meet.google.com/ufg-ygno-eij

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti