martedì 11 Agosto 2020
Home Cronaca Task-force contro l'abbandono dei rifiuti. Controllate diverse fabbriche, due denunciati

Task-force contro l’abbandono dei rifiuti. Controllate diverse fabbriche, due denunciati

SANT’ANTIMO. Task-force della polizia locale contro l’abbandono dei rifiuti. Controllate diverse fabbriche, due denunciati.

Nell’ambito dei controlli sul territorio effettuati dagli uomini del Comando Polizia Locale, diretti dal Maggiore Biagio Chiariello, al fine di prevenire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti di ogni genere, e in particolare dei rifiuti tessili derivanti da lavorazioni industriali, sono stati individuati diversi soggetti sanzionati per violazione delle norme ambientali. I controlli hanno interessato diversi trasgressori e, in particolare, diverse fabbriche dedite alla lavorazione di confezioni di abbigliamento.  Riscontrate diverse violazioni anche relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro e sfruttamenti di lavoro a nero per le quali, attraverso l’intervento dell’Ispettorato del Lavoro, dottor Martello e Stufa, venivano prescritte le relative adempienze per le regolarizzazioni. Presso la sede delle ditte sono stati trovati in totale quindici operai, non in regola, tra italiani e stranieri, che sono stati tutti identificati e segnalati agli organi addetti. Le ditte  operavano senza il registro di carico e scarico per il corretto smaltimento  degli scarti da lavorazioni tessile con violazioni contestate per circa cinquemila euro. I titolari delle ditte sono stati denunciati e ora dovranno subire un processo penale. Proseguiranno nei prossimi giorni i controlli al fine di individuare i responsabili di altre analoghe condotte ed essere prontamente sanzionati. Proprio qualche giorno fa gli uomini del Comando hanno posto sotto sequestro un’area di circa mille metri quadri adibita a discarica con sanzioni varie e denunciato un uomo per incendio, il tutto per la tutela di un bene fondamentale che è l’ambiente.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Segreti d’autore, i drammatici “Rumori di fondo” degli orfani di femminicidio

SESSA CILENTO (SA). "I rumori di fondo" del femminicidio in scena a Segreti d'Autore. Ci sono rumori di fondo nella vita di ognuno di noi....

Potere al Popolo: “No alla nomina degli scrutatori a Torre Del Greco”

TORRE DEL GRECO. Riceviamo e pubblichiamo nota di Clementina Sasso e Marco Manna candidati alle Elezioni Regionali Campania 2020 con Potere al Popolo (circoscrizioni...

Stabile in fiamme, polizia salva 4 anziani

NAPOLI. Ponte della Maddalena: stabile in fiamme. Salvati quattro anziani. Ieri mattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su...

Violenze sessuali e aggressioni, gli aguzzini sono: mariti, padri e figli

NAPOLI E PROVINCIA. Violenza sulle donne, dal 30 giugno: 26 arresti, 8 le persone denunciate e 41 le querele. Una situazione sempre più complessa e...

Santomarino: “Criminalità a Castellammare, sindaco agiamo subito”

Castellammare di Stabia. Dopo gli episodi di violenza degli ultimi giorni Nino Santomarino, componente del consiglio direttivo CPS Membro dell’esecutivo AOI (Associazione delle Organizzazioni Italiane...
- Advertisment -