venerdì 5 Marzo 2021
Home Cronaca Tenta di soffocare la moglie durante una lite. 40enne arrestato

Tenta di soffocare la moglie durante una lite. 40enne arrestato

Miano. Sempre massima l’attenzione dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli al fenomeno della violenza di genere.
In questa occasione ad operare sono stati i militari del Nucleo Radiomobile di Napoli, al terzo arresto in pochi giorni per maltrattamenti in famiglia nell’area metropolitana di Napoli.   A finire in manette un 40enne di Miano già noto alle forze dell’ordine.
Allertati da un familiare, i militari hanno raggiunto l’abitazione e scoperto che il 40enne avesse poco prima picchiato e tentato di soffocare la moglie 37enne. Avrebbe poi scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia.
L’uomo è stato trasferito al carcere di Poggioreale.
La vittima, invece, è stata trasportata al pronto soccorso del Cardarelli e ritenuta guaribile in 21 giorni per varie contusioni, trauma cranico e stress emotivo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti