domenica 25 Settembre 2022
HomeAttualitàTerzigno. Orti sociali urbani, la proposta di Annunziata

Terzigno. Orti sociali urbani, la proposta di Annunziata

TERZIGNO. Una proposta di deliberazione per creare in paese “Orti Sociali Urbani”, arriva dal presidente delc consiglio Salvatore Annunziata che ha già predisposto la deliberazione di consiglio comunale e le linee guida per la concessione e l’uso.

“Ritengo che l’obiettivo principale dell’attività politica e amministrativa deve essere quello di stimolare un impiego utile ecostruttivo del tempo libero da parte delle famiglie”, spiega Annunziata nel corpo della delibera, “della popolazione anziana, delle scuole e delle associazioni presenti sul territorio, attraverso la realizzazione e la programmazione di attività ricreative finalizzate alla socializzazione attraverso iniziative ecosostenibili e a contatto con la natura e l’ambiente
Considerato che in questo contesto, ambientale,storico ed economico, l’orto diventa non solo luogo di produzione ma si ponecome veicolo di socializzazione, luogo di incontro, scambio, svago e ritrovo ecome luogo di crescita e apprendimento di conoscenze e tecniche naturali dicoltivazione favorendo una cultura di rispetto e amore per la terra come beneda preservare e tutelare unendo la tradizione all’innovazione, il sapere allapratica, per la crescita sostenibile di un territorio che si riappropria deisuoi ritmi naturali
Rilevato che il progetto sotto il profilo giuridico può essere avviato e perseguito attraverso l’istituto della concessione di appezzamenti di terreno di proprietà dell’ente, dietro corrispettivo di canone annuo, ai cittadini in possesso dei requisiti e in conformità alle linee guida allegate alla presente proposta che disciplinano e regolano modalità, tempi e costi della costituzione, modifica e estinzione del rapporto tra Ente e cittadini in possesso dei requisiti minimi per l’ottenimento della concessione”. Motivi per i quali ha deciso di proporre al consiglio comunale di approvare il progetto “Orto e Vesuvio” e quindi istituire gli orti sociali urbani con cui l Comune concede delle aree da adibire ala coltivazione. Un progetto che alytrove sta già ottenendo un notevole successo e che presto, si spera, prenderà piede anche a Terzigno

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti