mercoledì 16 Giugno 2021
HomeCultura e SpettacoliTFR, lo spettacolo di Lucio Pierri in scena al teatro Summarte

TFR, lo spettacolo di Lucio Pierri in scena al teatro Summarte

SOMMA VESUVIANA. Si intitola TFR, acronimo di “Trattamento di fine rapporto”, il nuovo spettacolo scritto a quattro mani da Lello Marangio e Lucio Pierri per la regia dello stesso Lucio Pierri che si terrà il prossimo weekend, venerdì 25 e sabato 26 maggio alle ore 21.00, presso il teatro Summarte di Somma Vesuviana (NA).
Tre operai, un imprenditore cinese e un europarlamentare sono i personaggi la cui vita è collegata, con esiti diversi ma in maniera indissolubile, alle sorti di una fabbrica di pannelli fotovoltaici. Al centro vi è il delicatissimo tema del posto di lavoro costantemente minacciato e tenacemente difeso a cui fa tragicamente da pandant il tema della collusione tra politica e malaffare cui troppe volte si è costretti ad assistere impotenti. Un menu delicato e tragico trattato seguendo la ricetta della comicità e del buon umore per chiudere in bellezza una stagione teatrale dalle forti emozioni e grasse risate; in attesa del nuovo cartellone, cui la direzione artistica del teatro sta già lavorando, l’ultimo spettacolo è un appuntamento davvero imperdibile!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti