lunedì 6 Aprile 2020
Home Attualità TIM DOWN A CAPRI, COPERTURA SERVIZIO MOBILE ASSENTE O PARZIALE, DISAGI PER...

TIM DOWN A CAPRI, COPERTURA SERVIZIO MOBILE ASSENTE O PARZIALE, DISAGI PER PRIVATI ED AZIENDE

I Consumatori: “Gravi disservizi da mesi, quella di ieri è solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Presentato reclamo, seguiranno, in caso di inottemperanza, esposto in Procura e class action”.

Segnale parziale o assente, cadute frequenti di linea, impossibilità a ricevere o effettuare telefonate. Parziale black out, insomma. Questi sono i problemi riscontrati dai tanti cittadini residenti nei comuni di Capri ed Anacapri negli ultimi mesi, dai quali abbiamo ricevuto numerose segnalazioni, ultimo il grave disservizio verificatosi nella giornata di ieri 28. 11.2019, quando si è registrata totale assenza dei servizi su buona parte del territorio isolano.

- Advertisement -

Con nota del delegato dell’ Unione Nazionale Consumatori Isola di Capri, avv. Teodorico Boniello, trasmessa oggi a mezzo pec, è stata segnalata, con apposito reclamo, alla Tim s.p.a. la situazione di grave disagio sia per privati che per professionisti con impossibilità a comunicare e diventando le utenze completamente irreperibili. Nei mesi scorsi abbiamo riscontrato criticità in particolare nel centro storico di Capri, in Via Dalmazio Birago, Via P.S. Cimino, Via Li Campi, Via Posterula, Via Listtieri e Via Madonna delle Grazie, con parziale copertura del segnale.

Di tale incresciosa situazione è a conoscenza l’azienda sia per le segnalazioni ricevute e sia per un dato oggettivo, e che dovrebbe far riflettere, ossia che decine e decine di cittadini negli ultimi mesi sono migrati ad altro gestore telefonico.

Su tale situazione l’ Unc sta valutando ogni azione da intraprendere in caso di ulteriore proseguo del lamentato disagio, sia con esposto alla Procura della Repubblica di Napoli per interruzione di pubblico servizio e per violazione dei diritti personali dell’ individuo, che fa affidamento sulla funzionalità di un bene, che nel bene o nel male, è diventato essenziale per le attività quotidiane e sia con una class action per richiedere oltre ripristino delle funzionalità anche il risarcimento del danno.

UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI – ISOLA DI CAPRI – DELEGATO: AVV. TEODORICO BONIELLO

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Bonus spesa. L’appello del sindaco di Ottaviano «Non ne approfittate, c’è chi ha fame davvero. No ai furbetti»

Una diretta Facebook con un appello forte e che scuote i cittadini di Ottaviano «Vi prego non approfittate dei bonus spesa, c'è chi davvero...

Torre Annunziata. La domenica alla mensa dei poveri: 140 in fila per un pasto

Trascorrono tutte le mattine nella cucina della mensa don Pietro Ottena di Torre Annunziata. Un piccolo buco alle spalle della chiesa del Santo Spirito....

Covid19. Pasticceria e prodotti dolciari, De Luca: “Sospese le attività”

COVID-19, chiarimento sulle attività di pasticceria. Stop ai lavori di pasticceria e affini. Chi sperava in una Pasqua "quasi" normale almeno in ambito culinario si...

S.Giorgio. Opposizione: “Offriamo consigli e suggerimenti”

SAN GIORGIO A CREMANO. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell'opposizione sangiorgese. Non e’ il momento delle bandiere e tantomeno delle polemiche. Il governo ha trasferito...

Lutto a S.Anastasia, l’ultimo saluto sui social per Franchetiello

SANT'ANASTASIA. Lutto, non potendo andare al suo funerale per le norme anticovid, i cittadini salutano sui social Franco Di Pascale, per tutti conosciuto come...
- Advertisment -