martedì 31 Gennaio 2023
HomeAttualitàTommy, il Golden Retriever vincitore del contest "Scatta sotto l'albero" del Pet

Tommy, il Golden Retriever vincitore del contest “Scatta sotto l’albero” del Pet

Casamaciano. Si chiama Tommy, il Golden Retriever di 4 mesi, il vincitore del contest social “Scatta sotto l’albero” promosso dal Pet Store di Casamarciano all’interno della galleria commerciale Smart Space di via Nazionale delle Puglie.

Sul podio, seconda classificata, la maltesina di quattro mesi e mezzo, Camilla, mentre al terzo posto il bassotto Pablo.

Un contest nato in occasione delle festività natalizie per esaltare la bellezza e la simpatia degli amici a quattro zampe che, anche in questa seconda edizione, hanno dimostrato scioltezza ed allegria.

Giuria d’eccezione è stato Instagram, il noto social a cui è stata affidata la gestione dei like da parte degli utenti.

“Un modo simpatico e divertente per rendere protagonisti i nostri inseparabili amici pelosi – ha spiegato Angelo Scafuro, manager aziendale – ma anche un’occasione per coinvolgere i nostri tanti clienti in una iniziativa che mette al centro l’amore per gli animali. Grazie ai tanti che hanno partecipato rendendo questo periodo dell’anno ancor più caldo e sentito”.

Un weekend che si è chiuso con il botto anche da Hyria Space, la galleria commerciale di via Variante 7bis a Nola. La Befana in volo ha infatti fatto registrare un boom di presenze con centinaia di bambini e famiglie accorsi a vedere la vecchina con la scopa che quest’anno, oltre a tante calze ricolme di cioccolato e caramelle, ha portato anche tanta solidarietà con la tombolata di beneficenza in favore dell’Agop.
Sulle gag comiche di Lello De Lucia, in arte Titti La Bona, e su spinta di Antonella Aliperti, da sempre grande sostenitrice dell’Agop, sono stati così raccolti fondi da destinare all’associazione dei genitori del reparto di oncologia pediatrica in un clima di festa con gadget ed intrattenimento messi a disposizione dall’imprenditrice nolana Maria Grazia Galeotafiore, titolare del Conad Superstore di Nola.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti