lunedì 19 Ottobre 2020
Home Sport Torna "InSUPERabili", giornata di sport acquatici per ragazzi diversamente abili

Torna “InSUPERabili”, giornata di sport acquatici per ragazzi diversamente abili

OTTAVIANO. Una giornata di sport acquatici per diversamente abili, si terrà alla Masseria club di Ottaviano, in via Costantinopoli 171, lunedì 4 giugno dalle 9,30 alle 16,30.
“Anche quest’anno, con Fenalc e col Comitato Paralimpico Italiano, abbiamo organizzato il progetto inSUPERabili, sport acquatici per ragazzi diversamente abili. U”, spiega Felice Picariello, consigliere comunale ottavianese, “Una giornata interamente dedicata allo sport e alle disabilità con uno spirito di inclusione umana e sociale. Come ogni anno, a La Masseria Club di #Ottaviano, i ragazzi trascorreranno una giornata bellissima all’insegna dell’amicizia, del divertimento e dello stare insieme. La partecipazione è gratuita e chiunque fosse interessato può contattarmi per aderire”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

5 dipendenti contagiati, dietrofront del sindaco che richiude il Comune

Somma Vesuviana. 5 dipendenti comunali sono risultati contagiati dal Covid 19, il sindaco fa dietrofront sulla nota inviata nel pomeriggio e comunica...

Nuovo contagio, chiude di nuovo il Comune di Marigliano

Marigliano. Il Covid non dà tregua ai dipendenti del municipio di Marigliano, un nuovo contagio e nuova chiusura degli uffici. A comunicarlo poco...

Aumentano i contagi tra gli adolescenti, il parroco: “Cari giovani siate responsabili”

SOMMA VESUVIANA. In una nota il sindaco di Somma Vesuviana fa notare come siano soprattutto i giovanissimi ad essere contagiati dal Covid. “E’ importante...

Covid a Somma Vesuviana. Dopo la sanificazione domani riapre il municipio

SOMMA VESUVIANA. Di Sarno (Somma Vesuviana): “Domani riapriranno gli uffici comunali, immediata è stata la sanificazione”. “Domani riaprono tutti gli uffici comunali di Somma Vesuviana....

Stop a Fiere e sagre, la ConfEventi scrive a Conte

Napoli. Stop a Fiere e sagre, di nuovo un duro colpo per gli operatori del settore. Da qui la decisione di ConfEventi, Federazione Italiana...
- Advertisment -