venerdì 27 Gennaio 2023
HomeAppuntamentiTorre Annunziata, i tenori del Teatro San Carlo in concerto con “Enrico...

Torre Annunziata, i tenori del Teatro San Carlo in concerto con “Enrico Caruso, la leggenda”

I Tenori del Teatro San Carlo di Napoli in concerto a Torre Annunziata. Si terrà sabato 7 gennaio presso la Chiesa dello Spirito Santo (Chiesa del Carmine), alle 18.30, l’atteso evento organizzato dal Rotary Club Torre Annunziata Oplonti. “Enrico Caruso, analisi di una leggenda” è il nome dello spettacolo che sarà portato in scena per la prima volta a Torre Annunziata e che ha riscosso grande successo in Italia e Europa.
Un viaggio nella carriera del celebre tenore, durante il quale ci si soffermerà sui momenti più importanti della vita personale e professionale. Uno spettacolo che unisce musica, proiezione di filmati, oltre naturalmente all’interpretazione dei principali brani di quello che è definito il più grande tenore di tutti i tempi.
Una voce narrante inoltre illustrerà al pubblico la complessità del personaggio, la sua ascesa all’olimpo della lirica, oltre ad analizzare l’uomo, il Caruso intimo. Uno spettacolo portato in scena in diversi teatri d’Italia e d’Europa, riscuotendo ogni volta successo di critica e di pubblico e che per la prima volta si terrà a Torre Annunziata. Il Club Rotary Torre Annunziata Oplonti ha organizzato l’evento a scopo benefico: il ricavato della serata sarà devoluto alla Rotary Foundation a sostegno della campagna “Polio Plus” e a sostegno della popolazione ucraina.
Per info e prenotazione tagliandi d’ingresso ci si può rivolgere alla Segreteria del Rotary Club al 3478751047

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti