venerdì 7 Agosto 2020
Home Sport Trofeo Santa Barbara per forze di polizia e forze armate

Trofeo Santa Barbara per forze di polizia e forze armate

NAPOLI. Si è svolta presso il 9° Stormo Francesco Baracca dell’Aeronautica Militare di Grazzanise, l’8^ prova di corsa sulla distanza degli 8 chilometri del “Gran Prix della Salute – Trofeo Santa Barbara” riservato alle forze di polizia e militari delle forze armate.

Nell’ambito del trofeo, il 9° Stormo Baracca dell’Aeronautica ha ricordato il Sergente Maggiore Fabio Cenname, Sottufficiale di equipaggio fisso di volo del 21° Gruppo Volo, prematuramente scomparso nel corso del 2013.
Qui, tra la base logistica e quella operativa del 9° Stormo Baracca dove fanno bella mostra il mitico caccia F-104, l’F-86 e gli elicotteri AB212, si è svolto infatti il “memorial Cenname 2019” nell’ambito appunto del “Gran Prix della Salute – Trofeo Santa Barbara”. Ad avere la meglio è stato Salvatore Romano, militare della Brigata Bersaglieri Garibaldi che ha preceduto il compagno di reparto Alfonso Manzo. Tra le donne affermazione di Sonia Romagnoli del 17° RAV Acqui dell’esercito di Capua che ha preceduto la compagna di reparto Giulia Merlo. Terza Patrizia Piccolo della Penitenziaria. Nell’ambito della corsa, il traguardo volante del primo chilometro è stato inoltre dedicato al compianto Primo Maresciallo Fabio Piscitelli, Fuciliere dell’Aria, prematuramente scomparso nel 2017. Ad aggiudicarsi il trofeo “memorial Cenname” ed il trofeo “Piscitelli” è stato invece Massimo Catena, Fuciliere dell’Aria del 9° Stormo. A fare gli onori di casa il Colonnello Pilota Nicola Lucivero, Comandante del 9° Stormo,che,nel corso della cerimonia di premiazione alla presenza dei familiari dei militari scompari, ha affermato “che momenti di aggregazione come quello di oggi sono la testimonianza che lo sport, oltre a promuovere e incentivare l’attività fisica tra il personale militare, uniscono e danno l’occasione di tenere vivo il ricordo dei colleghi prematuramente scomparsi”. Invariata laclassifica generale che vede in testa il 17° Acqui, seguito dalla Polizia di Stato. Terza la Polizia Penitenziaria, poi l’Aeronautica Militare,la Brigata Bersaglieri Garibaldi, la Marina Militare e via via tutti gli altri. Il Gran Prix è organizzato dal Quartiere generale della Marina Militare di Napoli di cui è comandante Il capitano di vascello Gennaro Carola con il capo della sezione sportiva capitano di fregata Gioacchino De Candia. Responsabile della manifestazione è il maresciallo capo di seconda classe Raffaele Alboreto con l’ausilio di Antonio Lamberti, ideatore della manifestazione

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Premio Charlot si ride con Peppe Iodice, I Ditelo Voi e i Villa per Bene

Salerno. Sesto appuntamento, domani 7 agosto 2020, all’Arena del Mare di Salerno con la XXXII edizione del Premio Charlot. Sesto appuntamento tutto da ridere,...

Il Truck Event approda in Campania con Nancy Mastia

Battipaglia. Si sono svolte a Battipaglia le selezioni per il Truck Event Band, l’evento artistico che coinvolgerà tutta l’Italia Si dice che i sogni siano...

Nicola Losapio premia la nuova Miss Fashion Show

BARLETTA. Un gradito ritorno per Nicola Losapio, attore di teatro, cinema e fiction, in uno degli eventi più attesi e interessanti dell'estate pugliese: Miss...

S.Giorgio. Lunedì 10 riapre la Stazione di Cavalli di Bronzo

San Giorgio a Cremano - Lunedì 10 agosto riaprirà la stazione Circum di Cavalli Bronzo, chiusa dall'avvio della fase due dell'emergenza per mancanza di...

Noi Campani-Mastella, “consegnata la lista completa al comitato De Luca”

Napoli. Riguardo la consegna dei candidati delle cinque liste provinciali al comitato del candidato presidente De Luca, il coordinamento regionale di Noi Campani –...
- Advertisment -