lunedì 6 Aprile 2020
Home Appuntamenti Un "Natale da Favola" a Pomigliano, domenica l'accensione delle luminarie

Un “Natale da Favola” a Pomigliano, domenica l’accensione delle luminarie

POMIGLIANO D’ARCO. Un «Natale da Favola» a Pomigliano d’Arco. L’accensione delle luminarie natalizie in città diviene come sempre evento per fare comunità: l’appuntamento è per le 19, 30 di domenica 1 dicembre in piazza «Giovanni Leone».

Con l’accensione dello splendido allestimento curato dalla società Decolight, che quest’anno si è aggiudicata l’appalto ad evidenza pubblica, ci sarà lo spettacolo degli Sbandieratori Cavensi ed il grande spettacolo dei Quattro Elementi della Natura.
Il Natale non sarà solo luminarie a Pomigliano: domenica 8 dicembre alle 18, si accenderanno le proiezioni artistiche su edifici cittadini, iniziativa che quest’anno ha la sovvenzione della Camera di Commercio di Napoli. IllumiNatale prevede l’utilizzo di proiettori di immagine, artistici e natalizi molto potenti e in grado di illuminare grandi spazi con scenografie suggestive. Una tecnologia avanzata che garantisce il rispetto degli edifici monumentali e il decoro urbano oltre che il risparmio energetico, contenendo l’inquinamento luminoso. Sei le locations individuate: il Municipio e la Chiesa di Maria SS del Carmine in piazza Municipio; il Palazzo Baronale di Largo Marco Pannella, il Palazzo dell’Orologio di via Vittorio Emanuele; piazza Mercato; l’Ex Distilleria di via Roma, la Taverna del Passo in piazzetta Giuseppe Garibaldi e l’ex Convento di via Roma.
Per tutti coloro che vorranno assistere allo spettacolo delle luminarie (domenica 1 dicembre) e all’accensione delle proiezioni artistiche (domenica 8 dicembre) sono a disposizione i parcheggi comunali di via Trento, via Leopardi ed ex Stazione Circum. L’amministrazione comunale ha inoltre disposto che nelle giornate dell’1 e dell’8 dicembre siano aperti dalle 17 alle 24 – per garantire maggiore offerta di sosta – i parcheggi nelle scuole Salvo D’Acquisto e Mauro Leone.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Bonus spesa. L’appello del sindaco di Ottaviano «Non ne approfittate, c’è chi ha fame davvero. No ai furbetti»

Una diretta Facebook con un appello forte e che scuote i cittadini di Ottaviano «Vi prego non approfittate dei bonus spesa, c'è chi davvero...

Torre Annunziata. La domenica alla mensa dei poveri: 140 in fila per un pasto

Trascorrono tutte le mattine nella cucina della mensa don Pietro Ottena di Torre Annunziata. Un piccolo buco alle spalle della chiesa del Santo Spirito....

Covid19. Pasticceria e prodotti dolciari, De Luca: “Sospese le attività”

COVID-19, chiarimento sulle attività di pasticceria. Stop ai lavori di pasticceria e affini. Chi sperava in una Pasqua "quasi" normale almeno in ambito culinario si...

S.Giorgio. Opposizione: “Offriamo consigli e suggerimenti”

SAN GIORGIO A CREMANO. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell'opposizione sangiorgese. Non e’ il momento delle bandiere e tantomeno delle polemiche. Il governo ha trasferito...

Lutto a S.Anastasia, l’ultimo saluto sui social per Franchetiello

SANT'ANASTASIA. Lutto, non potendo andare al suo funerale per le norme anticovid, i cittadini salutano sui social Franco Di Pascale, per tutti conosciuto come...
- Advertisment -