lunedì 8 Marzo 2021
Home Attualità Università Partenophe. Nasce il corso in Digital Human Resource Management

Università Partenophe. Nasce il corso in Digital Human Resource Management

Un corso di alta formazione destinato non solo agli studenti universitari, ma anche a liberi professionisti, imprenditori e dirigenti d’azienda e si pone l’obiettivo di formare Manager nella gestione delle risorse umane che abbiano competenze organizzative, digitali e di innovazione trasversali e conoscenze di strumenti e modalità di lavoro agile. L’università Parthenope di Napoli inaugura il corso di formazione in ‘Digital Human Resource Management’. Si tratta di un corso di grande attualità nato per rispondere alle esigenze che le nuove frontiere delle “tecnologie digitali e dello smart working” impongono. Promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo campano e accreditato dal Ministero dello Sviluppo Economico, il corso si avvale di importanti collaborazioni con AIDP -Associazione Italiana per la Direzione del Personale – Campania, la FIDDOC -Federazione Italiana Donne Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, l’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Napoli, la società BeInnovative2020 e Tor Vergata – CONFAPI Contaminaction HUB. Proprio grazie al sostegno del Ministero, sono state attivate n. 25 borse di studio (estendibili fino a 40) rivolte a studenti universitari – inoccupati o disoccupati – che risultino iscritti all’a.a. 2020/21.

Per il finanziamento di ulteriori studenti non dipendenti c’è la possibilità di erogare donazioni e riceverne in cambio un credito del 100% del valore erogato. Il corso, essendo digital, consente per le aziende che dovessero iscrivere i propri partecipanti, di fruire dei crediti d’imposta di cui al piano “Transizione 4.0”.

“Il Manager che gestisce le risorse umane in una impresa o in un ente pubblico ha un ruolo molto delicato e di grande responsabilità – ha sottolineato la prof. Filomena Buonocore, direttore del corso – poiché deve occuparsi della gestione, selezione, formazione e sviluppo del personale, ed è quindi fondamentale una preparazione mirata. Nell’era della trasformazione digitale questo ruolo è diventato ancora più delicato, poiché per sfruttare le opportunità che le innovazioni tecnologiche offrono è necessario utilizzare differenti modelli di organizzazione del lavoro e favorire lo sviluppo di nuove competenze tra i dipendenti dell’azienda”. E’ possibile iscriversi entro le ore 12 del 29 marzo.

Il corso si rivolge ad un massimo di 80 partecipanti. Le attività didattiche si svolgeranno in modalità telematica attraverso l’utilizzo della piattaforma Microsoft Teams e avranno inizio nel mese di aprile 2021. Sono previste anche testimonianze del mondo delle professioni e delle aziende operanti nel settore pubblico ed in quello privato e delle attività di stage/tirocini che saranno erogate in presenza presso le numerose aziende partner.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti