mercoledì 22 Settembre 2021
HomeAppuntamentiUNPLI Campania: Turismo, vertice tra la Regione e le Pro Loco

UNPLI Campania: Turismo, vertice tra la Regione e le Pro Loco

Alla riunione hanno partecipato anche il Consigliere Nazionale Unpli Mario De Iuliis, la segreteria regionale Ramona Del Priore ed il consulente Domenico Pisano.

Napoli – Progettualità e ascolto del territorio, le Pro Loco della Campania, rappresentate dal Presidente, Tony Lucido, e dalla giunta al completo di Unpli Campania hanno portato il grande bagaglio di esperienza e conoscenza delle comunità negli uffici dell’assessorato al turismo della Regione Campania.

L’assessore Casucci ha ricevuto personalmente la squadra dirigenziale del Comitato Regionale dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, non mancando di manifestare stima e compiacimento per il lavoro di promozione turistica e culturale svolto incessantemente dalle oltre 400 Pro Loco della Campania e aderente al Piano Turismo 2021.

Turismo di prossimità ed esperienziale è il trend nell’epoca della pandemia, una formula che è da sempre il garantito brand dell’offerta turistica Pro Loco, formula che Lucido con i presidenti dei Comitati Provinciali UNPLI Campania – Luigi Barbati (Napoli), Marcello Nardiello (Salerno), Renzo Mazzeo (Benevento), Maria Fiore (Caserta), Giuseppe Silvestri (Avellino), hanno intenzione di rinnovare e potenziare in collaborazione con la Regione Campania. Da ciò l’esigenza, ricercata nella riunione in Assessorato, di risolvere i vecchi insoluti burocratici: “Le Pro Loco non sono società finanziarie o d’investimento” ha detto il Presidente Lucido “non producono o commerciano prodotti ma promuovono valori, suggestioni, cultura, identità, appartenenza, tradizioni. Quindi l’invito all’Assessore ad avviare procedure per una rapida revisione dei procedimenti e l’apprezzamento per la comprensione e l’ascolto delle problematiche delle Pro Loco, per alcune delle quali egli avvierà da subito azioni di verifica e di cambiamento”.

Alla riunione hanno partecipato anche il Consigliere Nazionale Unpli Mario De Iuliis, la segreteria regionale Ramona Del Priore ed il consulente Domenico Pisano.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti