venerdì 21 Gennaio 2022
HomeComunicati stampaVesuvio Oplonti Volley attesa all’esame Ischia. Sabrina Lamberti: “Gara difficile ma daremo...

Vesuvio Oplonti Volley attesa all’esame Ischia. Sabrina Lamberti: “Gara difficile ma daremo il massimo per vincere”

Tutto pronto in casa Vesuvio Oplonti Volley in vista della trasferta di Ischia, gara che vale la settima giornata del campionato di Serie C Femminile. Le ragazze di coach Luciano Della Volpe, che finora hanno ottenute sei vittorie in altrettante partite disputate, sono alla ricerca della settima vittoria di fila.

Tuttavia, non sarà facile potendo l’Ischia contare sul fattore campo, cosa da non sottovalutare assolutamente. E durante la settimana, il tecnico oplontino ha lavorato proprio in tal senso in modo da mantenere alta l’attenzione per un match che, solo sulla carta, potrebbe apparire più abbordabile. Ma sicuramente non sarà così. Di ciò ne è convinta anche Sabrina Lamberti, libero dell’Oplonti Volley: «Domani non sarà certo facile a Ischia. Non inganni la posizione in classifica della squadra di casa. Tuttavia, così come tutte le settimane, al di là degli avversari che di volta in volta affrontiamo, stiamo lavorando per mantenere alta la concentrazione e per correggere gli errori commessi gara dopo gara. I risultati stanno arrivando e speriamo di poter continuare in tal senso».

A Ischia per tentare di vincere la settima gara in campionato…
«Il nostro intento è proprio quello di dare continuità a questa scia di risultati positivi. Ovviamente massima attenzione alla gara di Ischia ma, in ogni caso, noi non ci nascondiamo e puntiamo a vincere ogni partita, alla fine poi si tireranno le somme».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti