lunedì 22 Luglio 2024
HomeCronacaViabilità e sicurezza:Ottaviano blindata nei weekend

Viabilità e sicurezza:Ottaviano blindata nei weekend

OTTAVIANO: Ottaviano blindata: gli uomini della benemerita in campo contro gli indisciplinati. Questa la sintesi di un weekend modello per una cittadina che spesso lamenta il mancato intervento delle forze dell’ordine soprattutto nei fine settimana.


E ora a dimostrare che educare la cittadinanza ed in modo particolare gli indisciplinati è possibile ci hanno pensato loro, i carabinieri della stazione di Ottaviano ai comandi del Maresciallo Domenico Iaccarino, che in un lodevole servizio, hanno pattugliato l’intero paese effettuando controlli a tappeto. Un servizio straordinario di controllo della circolazione stradale finalizzato a prevenire e reprimere violazioni da parte soprattutto di minori nell’uso di ciclomotori. Il servizio che poneva come obiettivo principale quello di richiamare l’attenzione sul problema della sicurezza sulle strade, nonchè sull’utilità (oltre all’obbligo) dell’utilizzo del casco protettivo, ha visto impegnati gli uomini della Stazione di Ottaviano in più angoli della cittadina di pace, a far fronte agli atti di sciacalaggio da strada degli indisciplinati. Obiettivo:stop ai ribelli del volante. Ragazzi senza casco che sfrecciano sulle due ruote tra i marciapiedi e i cittadini, eccessi di velocità in pieno centro cittadino, e ad esserne i protagonisti sempre loro, i più giovani, che dimentichi di obblighi come l’utilizzo appropriato del casco, l’utilizzo della cintura di sicurezza e tutto ciò che fa parte del manuale del codice della strada ormai tramontato, sfrecciano sulle strade mettendo in serio pericolo la vita propria e degli altri. Ma ecco che da questo fine settimana lo scenario cambia, e strade più sicure.
Via Cesare Augusto, via Roma, piazza Municipio queste le arterie principali del paese controllate, ma anche centro storico e periferia entreranno nel mirino dei controlli e posti di blocco verranno posizionati in ogni angolo del paese. Per ora il bilancio è positivo: circa 10 i fermi effettuati rispetto all’ordinanza di divieto di transito dei ciclomotori nella passeggiata alta del paese, come stabilito da un’ordinanza che però sembrava caduta nel dimenticatoio, ma che ora ritorna a farsi rispettare, verbali per mancato utilizzo della cintura di sicurezza e guida con telefonino.
“ Purtroppo Ottaviano e gli ottavianesi – commenta un cittadino – sono stati mal abituati a non rispettare niente e nessuno ed era ora che un servizio di controllo tirasse le orecchie a qualche giovane viziato e indisciplinato. Speriamo solo che non sia una cosa occasionale” . E a garantire la non occasionalità del pattugliamento è proprio il Comandante Iaccarino che promette più controlli e severità. Insomma un monitoraggio che continuerà anche nei prossimi giorni a conferma dell’impiego che quotidianamente viene profuso dall’Arma di Ottaviano per essere vicina alla cittadinanza e garantire una tranquillità sociale a 360 gradi.

Giovanna Salvati

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche