mercoledì 25 Novembre 2020
Home Appuntamenti “Vini da…Mare”, appuntamento a Capri, Ischia e Castellammare

“Vini da…Mare”, appuntamento a Capri, Ischia e Castellammare

CASTELLAMMARE DI STABIA. La Regione Campania, Assessorato all’Agricoltura, ha promosso l’iniziativa di valorizzazione denominata “Vini da…Mare”, presentazione dei vini e dei prodotti tipici delle aree costiere della Campania.

Il Servizio Territoriale Provinciale di Napoli dell’Assessorato ha organizzato tre eventi in cui verranno degustati i Vini bianchi e rosati provenienti dalle cantine delle province di Caserta, Napoli e Salerno, pietanze a base di prodotti del mare e le eccellenze agroalimentari campane: Mozzarella di Bufala D.O.P., Provolone del Monaco D.O.P., Pomodoro di Sorrento, Olio extravergine, Limoncello, ecc…
I “Vini da…Mare”, presentati da sommelier d’eccezione, saranno i protagonisti indiscussi dell’iniziativa.
Il primo evento si svolgerà a Lacco Ameno, sull‘Isola di Ischia, presso l’Albergo della Regina Isabella il 5 luglio 2014 dalle ore 18,00 alle ore 22,00, il secondo a Capri presso lo Yacht club il 12 luglio dalle ore 17,00 alle ore 22,00, il terzo a Castellammare di Stabia , presso il Porto turistico di Marina di stabia, il 19 luglio dalle ore 18,00 alle ore 22,00.
L’iniziativa è rivolta principalmente ai fruitori del turismo nautico, ai quali si proporrà una sorta di “ paniere di prodotti”, comprendente Vini campani D.O.P., Mozzarella di bufala Campana DOP, Provolone del Monaco DOP, Pomodoro di Sorrento, Limone di Sorrento IGP, Oli extravergini D.O.P. campani, limoncello IGP di Sorrento e quanto altro offre la Campania felix.
Gli eventi hanno lo scopo di valorizzare e promuovere l’agricoltura praticata nelle aree costiere campane, in particolar modo nella Penisola Sorrentina e nella Costiera Amalfitana, che oltre a fornire prodotti tipici dalle indiscutibili proprietà organolettiche, inseriti a pieno titolo nella Dieta Mediterranea e riconosciuti dall’Unione Europea con Marchi di qualità è, di fatto, la principale responsabile del mantenimento del territorio e della salvaguardia del paesaggio, nonché attrattore turistico.
L’iniziativa è da considerarsi unica nel suo genere, coinvolgente ed interessante ed avviene in un momento in cui si criminalizzano indegnamente ed ingiustamente i prodotti agroalimentari Campani, fiore all’occhiello della produzione agricola nazionale.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Dalla generosità dei mariglianesi 100 tute di biocontenimento e tablet alla protezione civile “La salamandra”

Marigliano. Dall'arte e dalla generosità sono arrivati atti concreti. Accade a Marigliano grazie ad un gruppo nato su Facebook "L'arte per Marigliano" che ha permesso...

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Ecco le iniziative del Comune di S. Gennaro

San Gennaro Vesuviano. Il Comune si "tinge" di rosso per dire "no" alla violenza sulle donne. Ma non soltanto, altre iniziative saranno messe in...

Conferenza fiume Sarno: tra storia ed archeologia, videoconferenza del Rotary

Poggiomarino. Il Rotary Club Poggiomarino Vesuvio Est, nell’ambito del suo impegno per la salvaguardia e la conoscenza del territorio vesuviano, ha organizzato per giovedì...

Sanzionati per essersi spostati in un altro Comune senza motivazione, controlli a San Giuseppe

San Giuseppe Vesuviano. Controlli per verificare il rispetto della zona rossa. Questa mattina la polizia locale di San Giuseppe Vesuviano (agli ordini del tenente...

Sisma Irpinia, Ordine architetti: abbiamo imparato poco o nulla da tragedia

Da «Fate Presto» a «Fate Prima»: è necessaria una prevenzione civile NAPOLI – Alle 19.34 del 23 novembre 1980 la terra tremò per 90 secondi....
- Advertisment -