lunedì 28 Settembre 2020
Home Cronaca Violenza e autolesionismo perchè l'ex lo rifiuta. Arrestato 16enne

Violenza e autolesionismo perchè l’ex lo rifiuta. Arrestato 16enne

NAPOLI. 16 enne arrestato per atti persecutori e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un’abitazione in zona Montecalvario per una lite.
I poliziotti hanno accertato che, poco prima, un ragazzo aveva tentato di entrare in casa della sua ex fidanzata danneggiando la porta e, non riuscendovi, al rifiuto della ragazza ad incontrarlo l’aveva minacciata e si era autolesionato procurandosi dei tagli con dei cocci di vetro.
Il giovane è stato rintracciato dagli agenti in un ospedale cittadino e, nonostante abbia tentato di sottrarsi al controllo, dopo una colluttazione è stato bloccato. Gli agenti hanno inoltre accertato che la vittima aveva già denunciato precedenti comportamenti violenti da parte dell’aggressore, un 16enne napoletano, che è stato arrestato per atti persecutori, minacce gravi, danneggiamento e resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Apparentamento con Pone, Punzo: “Nulla in cambio”

SANT'ANASTASIA. Balottaggio, di seguito la nota di Rosalba Punzo. "Carissimi concittadini, ieri, sabato 26 settembre 2020, presso la Casa Comunale ho firmato l'apparentamento con il candidato...

Ballottaggio a S.Anastasia, Iervolino: “Accordi con nessuno”

SANT'ANASTASIA. Pubblichiamo la nota di Vincenzo Iervolino, postata sul social network Facebook. "Ringraziamo profondamente tutti i gli anastasiani che hanno creduto nel nostro programma e...

I candidati di Esposito: “Indignati per le ingiurie, la nostra competenza al servizio della città”

Sant'Anastasia. Da una parte dei candidati della coalizione a sostegno di Carmine Esposito riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. I sostenitori e i...

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...
- Advertisment -