domenica 25 Settembre 2022
HomePoliticaMarigliano. Il segretario dei Giovani democratici presenta la sua candidatura

Marigliano. Il segretario dei Giovani democratici presenta la sua candidatura

MARIGLIANO. Questa sera, alle ore 21, nella sede del partito democratico al corso Umberto 1, avrà luogo un incontro che riunirà, ancora una volta, i giovani democratici di Marigliano. La conferenza, fortemente voluta ed organizzata da Vito Lombardi, segretario cittadino dei giovani democratici, stavolta, non sarà una semplice riunione formativa ma molto di più, infatti, per la prima volta verrà presentata pubblicamente la candidatura di Vito Lombardi a consigliere comunale a sostegno del candidato a sindaco Sebastiano Sorrentino.

“Sarà l’ occasione per mettersi in gioco – afferma il candidato Vito Lombardi – affinché i percorsi di una giovanile siano capaci di rinnovare la classe dirigente”. Forte dei suoi ideali e spinto dall’ amore verso il proprio territorio, a cui è fortemente legato, Lombardi mira al cambiamento e, per attuarlo, conta sul supporto dei  ragazzi che, da molti anni, lo seguono nelle battaglie sul territorio mariglianese.
Questa sera, quindi, sarà delineato brevemente il percorso, formativo e di conquiste, effettuato dal gruppo dei giovani democratici in questi sei lunghi anni di impegno sul territorio e verranno, successivamente, esposti i motivi che hanno indotto Vito Lombardi a presentare la propria candidatura a consigliere comunale, per le prossime elezioni amministrative del 25 maggio, nella lista del partito democratico di Marigliano a sostegno del candidato a sindaco Sebastiano Sorrentino.

Nel corso della serata interverrà il segretario provinciale dei giovani democratici di Napoli, Marco Sarracino, e sarà possibile rivolgere quesiti e domande al candidato Vito Lombardi che sarà lieto di esporre le sue idee politiche e le proposte che vorrebbe attuare per rilanciare il suo amato territorio.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti