giovedì 23 Settembre 2021
HomeCultura e Spettacoli'Voglia', il nuovo singolo di Andrea Sannino è già un successo. Videoclip

‘Voglia’, il nuovo singolo di Andrea Sannino è già un successo. Videoclip

Napoli. A distanza di quasi 24 ore è già un successo il nuovo singolo di Andrea Sannino “Voglia”. Uscito ieri, domenica 21 febbraio alle 18, è già boom, su youtube infatti conta oltre 45 milioni di visualizzazioni e risulta tra i brani più scaricati nelle ultime 24 ore.

Il videoclip è stato girato dal regista Luciano Filangieri nel Museo di Capodimonte, un gioiello del nostro territorio che gode del patrocinio morale del Comune di Napoli. Il brano porta la firma di Andrea Sannino insieme al pianista Mauro Spenillo e al chitarrista Pippo Seno. Durante la conferenza stampa il noto cantante partenopeo ha raccontato:«Il desiderio e la voglia di tornare alla normalità è sempre più forte. Il brano è stato partorito e maturato durante l’anno che abbiamo vissuto. É nato nei camerini del Teatro Diana l’anno scorso, quando sono stato ospite finale di uno spettacolo bellissimo di Alessandro Siani “Mr Felicità”. Mentre aspettavo il mio turno insieme a Spenillo e Seno è nato il giro di chitarra che sentite all’inizio della canzone e da lì poi la costruzione del brano. Registrare con ventiquattro elementi è stata un’emozione indescrivibile, non solo perché sono tifoso della musica, ma anche perché vedere nuovamente tante persone suonare insieme mi ha dato speranza». Lo stesso Sannino spiega che “Voglia” è un concetto di amore abbinato ad un qualcosa che può custodirlo, in un momento storico minacciato dalla rabbia e dallo sconforto. Quale posto migliore se non un museo per proteggerlo, luogo custode di immortali opere d’arte. Da quì l’idea di girare il videoclip proprio nello storico museo napoletano: «Abbinamento fortissimo amore e opera d’arte, noi artisti siamo tra i settori maggiormente colpiti. Facendo i sopralluoghi sul posto ho potuto notare come in orario di apertura al pubblico il museo fosse completamente vuoto e sapendo che sarei stato ospite da Mara Venier a Domenica In, ho deciso di essere portavoce per sensibilizzare la riapertura, seppur moderata, dei musei». In merito all’esclusione da Sanremo poi Sannino commenta: «Come linea di comunicazione con il mio pubblico ho scelto di raccontare sia quando vinco che quando perdo. Da regolamento sono stato costretto a cambiare il testo metà in italiano e metà in napoletano, non quello che sentite adesso. Purtroppo non è possibile presentare un brano interamente in napoletano».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti